Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
In Primo Piano

Serie D, Gelbison dai due volti: pareggio ad Anzio

Serie D, Gelbison dai due volti: pareggio ad Anzio

Maggio nella ripresa acciuffa il pari

Maggio nella ripresa acciuffa il pari

La Gelbison non interrompe la sua serie positiva e pareggia in quel di Anzio. Per i rossoblu un altro punto prezioso per restare tra le prime del torneo. La gara regala emozioni fin dai primi minuti: dopo una conclusione di Cammarota deviata da Cappiello che finisce fuori, l’Anzio sale in cattedra provando ad impensierire la retroguardia cilentana con Ferrari e Silvagni. Al 7′ ancora laziali in avanti con D’Agostino che si supera su conclusione dal limite di Catalano. Otto minuti dopo l’estremo difensore è ancora provvidenziale nel salvare il punteggio questa volta su Regis. E’ un assedio ma il gol dei padroni di casa arriverà soltanto al 41′ proprio con Lorenzo Regis bravo a deviare di testa un cross di Petrini. Con questo risultato si va negli spogliatoi.

Nella ripresa si vede un’altra Gelbison. I rossoblu già al 53′ ci provano con Passaro la cui conclusione termina di poco fuori. Cinque minuti dopo è Cappiello ad andare vicino al pari ma la sua conclusione si stampa sulla traversa. Il pareggio è nell’aria e arriva al 73′ quando Perillo da poco entrato s’inventa un cross perfetto per Maggio che fa 1 a 1. Nel finale l’Anzio prova a tornare avanti ma il risultato non cambierà più.

Correlati

Top