Affare Fatto
Attualità

Anche due migranti tra gli angeli della neve

I ragazzi ospiti di un centro d’accoglienza sono al lavoro per rendere percorribili le strade

CAGGIANO. Centinaia di uomini sono in azione in queste ore nel Cilento e Vallo di Diano per affrontare l’emergenza neve e ghiaccio. Si tratta di membri di associazioni di protezione civile ma anche tanti volontari. Tra questi due ghanesi, ospiti di un centro di accoglienza valdianese. Si tratta di ragazzi giovanissimi (19 e 21 anni) che, indossati guanti e tute da lavoro non hanno esitato a mettersi all’opera per rendere percorribili le strade del territorio di Caggiano. Per loro affrontare questa emergenza è davvero inusuale visto che nella loro terra natia erano abituati a ben altre temperature. Tuttavia vista l’odissea che hanno dovuto affrontare per giungere in Italia, affrontare le temperature al di sotto dello zero per loro non sarà stato certo difficile.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito