Nuova Elite
In Primo PianoSport

Prima Categoria: il Cicerale non si ferma più

Risultati, classifica e prossimo turno del campionato

Cicerale – Pro Colliano
Il campionato di Prima Categoria girone G ha la sua favorita. E’ il Cicerale che da autentica schiacciasassi conquista la quarta vittoria su quattro gare. Negli altri gironi che vedono impegnate squadre salernitane nessuno ha fatto meglio. Nell’ultima gara la vittima sacrificale è stata il Pro Colliano, quinta forza del torneo. Tutto facile per la squadra di Carpinelli che dopo cinque minuti era già sul 2 a 0. Vantaggio del Cicerale targato Portalupi dopo appena un giro di lancette. Lo stesso numero 11 raddoppia al 6′ e segna la sua personale tripletta al 10′ del secondo tempo. Ad un quarto d’ora dalla fine Rizzo arrotonda ulteriormente il punteggio. Il gol del Pro Colliano era arrivato al 31′ del primo tempo portando il risultato sul momentaneo 2 a 1.

Real Palomonte – Rofrano
Prova a seguire la scia del Cicerale la Real Palomonte che batte 2 a 0 il Rofrano tra le mura amiche. Gara combattuta quella tra le due formazioni che i padroni di casa risolvono con un gol per tempo. Segna Nastri al 30′, nella ripresa Procida al 24′ fissa il punteggio sul 2 a 0 definitivo.

Gregoriana – New Massa
La Real Palomonte condivide la seconda piazza con la Gregoriana che batte di misura il New Massa. Gara molto equilibrata quella giocata a San Gregorio Magno. Passano in vantaggio i padroni di casa al 20′ con un rigore trasformato da Troiano. La matricola di Vallo della Lucania, però, non molla e dopo 60 secondi trova il pareggio con Cerbone. Il secondo tempo è decisivo: dopo una prima mezz’ora in cui nessuna delle due formazioni primeggia è ancora Troiano a trovare la via del gol al 36′. A nulla serve nel finale il forcing del New Massa.

Acquavella – Alfanese 
In zona play off anche l’Acquavella. La formazione di mister Castiello non ha problemi a superare l’Alfanese. Agli amaranto sono fatali tre minuti di sbandamento in avvio di gara. Al 12′ Trama sigla l’uno a zero, al 15′ raddoppia Ciccarelli. All’Alfanese è necessario tutto il primo tempo per riorganizzarsi. Nella ripresa al 7′ Morinelli ha l’occasione per riaprire il match ma sbaglia un calcio di rigore e il risultato non cambierà più.

Sassano – Polla
Non riesce a vincere il Sassano che nel derby valdianese con la Fipe Polla perde l’occasione di agguantare la zona play off pareggiando 1 a 1. Segna Ferrara per i padroni di casa al 36′ del primo tempo. Nella ripresa la formazione pollese trova il pareggio con Coronato al 20′ su calcio di rigore. Da segnalare che il Sassano ha giocato prima in 10 per l’espulsione al 5′ di Amoruso e poi in 9 perché anche Allocca al 7′ del secondo tempo è finito anzitempo negli spogliatoi.

Herajon – Padula
Pari anche tra Herajon e Padula. La compagine della città della Certosa è in vantaggio nel primo tempo grazie ad un gol di Polito al 24′. Nella ripresa il forcing dei coccodrilli non si concretizza fino al 42′ quando un rigore di Guzzi ristabilisce la parità.

Pattano – Real Agropoli
Pari per 2 a 2 in un insolito posticipo disputato alle 18.30 tra Pattano e Real Agropoli

Risultati:
ACQUAVELLA-ALFANESE 2-0
CICERALE-PRO COLLIANO 4-1
GREGORIANA-NEW MASSA 2-1
HERAJON-C.PADULA 1-1
PATTANO-R. AGROPOLI 2-2
R.PALOMONTE-ROFRANO 2-0
SASSANO-POLLESE 1-1
RIPOSA N. S.VITO SAPRI

Classifica:
CICERALE 12
REAL PALOMONTE 10
GREGORIANA 10
ACQUAVELLA 7
PRO COLLIANO 6
REAL AGROPOLI 5
NEW MASSA 5
SASSANO 5
HERAJON 4
ALFANESE 3
ROFRANO 2
POLLESE 2
PATTANO 2
CERTOSA DI PADULA 1
NUOVA SAN VITO SAPRI 0

Prossimo turno
ACQUAVELLA-GREGORIANA
ALFANESE-CICERALE
C.PADULA-R.PALOMONTE
POLLESE-HERAJON
N. S.VITO SAPRI-SASSANO
R. AGROPOLI-NEW MASSA
ROFRANO-PATTANO
RIPOSA PRO COLLIANO

Tags
Back to top button
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it