Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Attualità

Poste lontane, disagi per anziani e disabili: comune istituisce navetta

Un servizio navetta per facilitare il trasporto di anziani e disabili alle poste per ritirare la pensione o svolgere altre pratiche.

MAGLIANO VETERE. Una navetta per l’ufficio postale. Questa l’iniziativa dell’amministrazione comunale di Magliano Vetere, retta dal sindaco facente funzioni Franca Tarallo. L’obiettivo è quello di agevolare i trasporti soprattutto degli anziani e dei disabili delle frazioni Magliano Nuovo e Capizzo verso il Capoluogo e viceversa. Qui, infatti, ha sede lo sportello delle poste dopo che nel 2008 Poste Italiane decise, con decorrenza 10 dicembre 2012, di chiudere l’ufficio postale di Magliano Nuovo, causando notevoli disagi alla popolazione. A pagarne le conseguenze sono appunto gli anziani e i disabili che hanno difficoltà a raggiungere il Capoluogo.

Così, grazie ad una convenzione con il Piano di Zona che ha messo a disposizione gratuitamente una autovettura, sarà garantito per tramite degli agenti di polizia locale il trasporto alle poste. Il servizio sarà in funzione nei primi due giorni lavorativi del mese per il pagamento della pensione ed il disbrigo di altre pratiche amministrative o sanitarie.

Correlati

Top