Tolomeo
In Primo PianoPolitica

Santa Marina, Fortunato risponde alle polemiche: per l’opposizione vengono prima i propri interessi

Fortunato: rammaricato per la decisione dell’opposizione di lasciare l’aula

Dopo le polemiche della minoranza di Santa Marina in merito alle modalità di svolgimento dell’ultimo consiglio comunale è arrivata pronta la replica del primo cittadino Giovanni Fortunato. Il primo cittadino si è detto rammaricato per la decisione dell’opposizione di lasciare l’aula dopo aver saltato la votazione per la nomina della Commissione Locale per il Paesaggio, spostata dal quarto al primo punto dell’ordine del giorno.

“La minoranza evidentemente era venuta solo per la nomina del loro designato l’ing. Vincenzo Giudice, fratello del capogruppo di minoranza Caterina Giudice”, esordisce il sindaco. “A malincuore – continua il Sindaco Fortunato – devo constatare che per l’opposizione vengono prima i propri interessi e poi quelli della comunità. Non è concepibile lasciare per protesta una seduta importante come questa, in cui si vota per l’approvazione della variazione al bilancio di previsione, solo perché si è deciso di spostare al primo punto dell’ordine del giorno la nomina della Commissione Locale de Paesaggio. Il primo interesse di chi amministra la cosa pubblica deve essere la comunità che è il cuore pulsante e il centro di chi fa politica. L’Amministrazione Fortunato ha sempre agito, e sempre agirà per il benessere dei cittadini, nel rispetto delle regole democratiche, nella trasparenza e nella legalità”.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito