Tolomeo
AttualitàIn Primo Piano

Polemiche in consiglio comunale, minoranza chiama i carabinieri

La minoranza allerta i carabinieri e annuncia: valutiamo azioni legali

Scoppia la polemica a Santa Marina. Secondo le accuse della minoranza nel consiglio comunale di stamattina previsto per le ore 9:00, il primo cittadino (senza attendere un minuto in più) avrebbe invertito l’ordine dei quattro argomenti, procedendo subito all’elezione della Commissione Locale per il Paesaggio, mentre non erano ancora presenti tutti i componenti del gruppo d’opposizione “Insieme”. Sono state chiamate anche le Forze dell’Ordine ad intervenire, ma intanto il sindaco ha ritenuto opportuno non annullare la votazione ed eleggere i componenti all’interno della Commissione medesima. “È l’ennesimo attentato alla democrazia e la testimonianza che il rispetto per le altre forze politiche non esiste da parte compagine di maggioranza – ha chiosato il capogruppo d’Opposizione Caterina Giudice – Noi pretendevamo solo di svolgere il ruolo per il quale siamo stati eletti, esprimendo il nostro voto in aula, ma il sindaco ha ritenuto opportuno eleggere una Commissione di un unico colore politico”.
“Mi meraviglio – continua la Giudice – che anche i giovani presenti all’interno della maggioranza non abbiamo detto la propria in merito e non si siano appellati al senso di democrazia (che vacilla in ogni singola azione dell’amministratore). Per le varie irregolarità riscontrate nella giornata di oggi, stiamo già valutando con i nostri legali le azioni da sollevare nelle sedi opportune. Fortunato non potrà mai essere il sindaco di tutti con questi atteggiamenti”.

Tags

Ti potrebbero interessare

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito