Studio Di Muro
AttualitàIn Primo Piano

Trema la terra in Cilento, altre due scosse nelle ultime 24 ore

Altre due scosse tra Cilento e Golfo di Policastro tra la notte e le prime ore di questa mattina.

Continuano le scosse di terremoto tra Cilento e Golfo di Policastro. In 24 ore se ne sono registrate due. La prima, ed anche la più forte, è stata segnalata alle 19:25 con epicentro Sapri. Il sisma, di magnitudo 2,7 è avvenuto ad una profondità di 10 km ed è stato avvertito dalla popolazione locale. Il secondo, questa mattina alle 5:34, invece, ha avuto quale epicentro Buccino. Il sisma è stato avvertito anche a San Gregorio Magno, Romagnano al Monte, Salvitelle, Auletta, Palomonte, Sicignano degli Alburni, Petina e Ricigliano: ha avuto magnitudo 2,4 ed è stato registrato ad una profondità di 31 km.

Nei giorni scorsi l’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia avevano segnalato altri due terremoti (tra il 29 e il 30 luglio), entrambi con epicentro Sapri e magnitudo 2.3 e 2.6.

Tags

Ti potrebbero interessare