Nel Cilento arrivano i bulgari: martedì lo scoprimento della statua del principe Khan Alzeco - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Nel Cilento arrivano i bulgari: martedì lo scoprimento della statua del principe Khan Alzeco

gemellaggiocelle5

Nel Cilento arriveranno le massime autorità bulgare in Italia per lo scoprimento della statua dedicata al principe Khan Alzeco

Nel Cilento arrivano i bulgari: martedì lo scoprimento della statua del principe Khan Alzeco

Nel Cilento arriveranno le massime autorità bulgare in Italia per lo scoprimento della statua dedicata al principe  Khan Alzeco

CELLE DI BULGHERIA. Il prossimo 7 giugno, alle ore 18:00, verrà scoperta ufficialmente la statua del principe Khan Alzeco, posizionata nel parco Giovanni Paolo II. L’appuntamento sarà l’occasione per celebrare il legame che unisce la comunità cellese a quella bulgara cui sarebbero legate le origini del paese, come testimonia il nome del monte e dello stesso centro cilentano.

Per l’occasione saranno presenti sua eccellenza l’Ambasciatore della Repubblica di Bulgaria Marin Raykov, sua eccellenza Kiril Topalov Ambasciatore della Repubblica di Bulgaria presso la Santa Sede, l’Avv. Gennaro Famiglietti, Console Onorario di Bulgaria a Napoli, il Dott. Antonio Tarquinio, Console Onorario italiano a Varna, Aleksander Gorchev sindaco di Velike Preslav, Tommaso Pellegrino presidente del Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni, il Presidente della Comunità del Parco Salvatore Iannuzzi, il sindaco di Celle di Bulgheria Gino Marotta e tutte le autorità cittadine. La statua del principe Khan Alzeco è stata realizzata dalla comunità bulgara e donata a quella cellese per ricordare il condottiero che guidò la sua popolazione verso il sud Italia e probabilmente anche verso il Cilento.

I rapporti tra Celle di Bulgheria e la Bulgaria si sono consolidati negli ultimi tempi. Lo scorso aprile una delegazione del centro cilentano è stata anche in visita nel Paese dell’Est per avviare un gemellaggio con la città di Veliki Preslav, prima capitale dell’Impero Bulgaro; nel 2014, invece, l’ambasciatore bulgaro visità il comune alla falde del Monte Bulgheria.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
multa_auto
Parcheggio a pagamento alla stazione, il comune non torna indietro. Ecco le tariffe

elezioni
La parola passa ai cittadini, urne aperte. Questa notte diretta dello spoglio su InfoCilento

elemosina
Troppi questuanti, commercianti sul piede di guerra

Chiudi