Montella PrismArredo
In Primo PianoSport

Serie D, la Gelbison batte 3 a 0 lo Scordia e allontana gli spettri della retrocessione

Gelbison 3 – Scordia 0

Importante vittoria per la Gelbison che sfrutta il fortino “Morra” per battere  3 a 0 lo Scordia e allontanarsi dalle ultime due posizioni della classifica che vorrebbero dire retrocessione diretta. Prima tempo in cui le squadre sono contratte e si preoccupano più di non subire gol che di farli. La gara registra comunque alcune occasioni. Tra gli ospiti sono Messina e Mascara i più pericolosi, la risposta vallese arriva con Caso e De Luca. Il match si sblocca a cinque minuti dal termine della prima frazione quando Marmoro approfitta di un disimpegno sbagliato di Maimone e sigla l’1 a 0. Lo Scordia subisce il colpo e allo scadere De Luca, tutto solo in area, riceve il pallone e batte di testa Vizzì. Sul raddoppio (proteste dei siciliani per un presunto fuorigioco) il direttore di gara manda le squadre negli spogliatoi.

Nella ripresa la Gelbison si fa subito pericolosa e al 10′ potrebbe segnare il terzo gol con Muro, ma Vizzìrespinge in angolo. Al 18′, invece, il protagonista è D’Agostino che compie una bella parata su Marmoro. Sul fronte opposto ci riprova Maimone ma senza fortuna. Il terzo gol, con lo Scordia che sembra aver alzato bandiera bianca, è nell’aria e arriva allo scadere con De Luca che al 44′ chiude i conti. Per la Gelbison tre punti fondamentali nella corsa salvezza.

Tags
Continua dopo la pubblicità

Sergio Pinto

Inizia da giovanissimo l'attività di giornalista, dapprima collaborando per una radio locale, poi fondando un free press nel territorio di Casal Velino. Successivamente ha lavorato con i quotidiani "La Città", "Il Mattino" e "L'Opinione". Fondatore della casa editrice e studio di comunicazione Qwerty, è stato editore e direttore responsabile del mensile "L'Informazione", distribuito su tutto il territorio cilentano. Dal 2009 è direttore di InfoCilento.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it