Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
In Primo Piano

Serie D, la Gelbison batte 3 a 0 lo Scordia e allontana gli spettri della retrocessione

Serie D, la Gelbison batte 3 a 0 lo Scordia e allontana gli spettri della retrocessione

Gelbison 3 – Scordia 0

Gelbison 3 – Scordia 0

Importante vittoria per la Gelbison che sfrutta il fortino “Morra” per battere  3 a 0 lo Scordia e allontanarsi dalle ultime due posizioni della classifica che vorrebbero dire retrocessione diretta. Prima tempo in cui le squadre sono contratte e si preoccupano più di non subire gol che di farli. La gara registra comunque alcune occasioni. Tra gli ospiti sono Messina e Mascara i più pericolosi, la risposta vallese arriva con Caso e De Luca. Il match si sblocca a cinque minuti dal termine della prima frazione quando Marmoro approfitta di un disimpegno sbagliato di Maimone e sigla l’1 a 0. Lo Scordia subisce il colpo e allo scadere De Luca, tutto solo in area, riceve il pallone e batte di testa Vizzì. Sul raddoppio (proteste dei siciliani per un presunto fuorigioco) il direttore di gara manda le squadre negli spogliatoi.

Nella ripresa la Gelbison si fa subito pericolosa e al 10′ potrebbe segnare il terzo gol con Muro, ma Vizzìrespinge in angolo. Al 18′, invece, il protagonista è D’Agostino che compie una bella parata su Marmoro. Sul fronte opposto ci riprova Maimone ma senza fortuna. Il terzo gol, con lo Scordia che sembra aver alzato bandiera bianca, è nell’aria e arriva allo scadere con De Luca che al 44′ chiude i conti. Per la Gelbison tre punti fondamentali nella corsa salvezza.

Correlati

Top