Referendum trivellazioni: se ne parla a Castelnuovo Cilento - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Cronaca

Referendum trivellazioni: se ne parla a Castelnuovo Cilento

La piattaforma Ombrina ricevuta da Nuovo Senso Civico
Referendum trivellazioni: se ne parla a Castelnuovo Cilento

Alle ore 18:00 presso la Sala Conferenze in località Velina

CASTELNUOVO CILENTO. È in programma oggi, alle ore 18:00, un incontro per discutere dell’importanza del referendum del 17 aprile, sul perché recarsi alle urne e sul perché votare sì. Parteciperanno il primo cittadino Eros Lamaida, Tiziana Medici del Coordinamento Nazionale NoTriv, Erminia Pinto del Comitato No Petrolio nel Vallo di Diano ed Arturo Calabrese rappresentante del Comitato Cilento NoTriv. «Io amo il mare – spiega il sindaco – come amo l’ambiente e la nostra Terra. Impossibile pensare che si possa trivellare ovunque a tempo indeterminato. La popolazione deve capire che il 17 aprile ci sarà un referendum e che si dovrà votare sì per fermare le trivelle e per difendere il nostro mare. Votare Sì al referendum significa scegliere, responsabilmente,le politiche di innovazione per il risparmio energetico, per le fonti rinnovabili, per la diminuzione di CO2 nell’aria e per la qualità del nostro respiro – conclude – e per la qualità della nostra vita, di quella dei nostri figli e di quella delle future generazioni».

Top
Ti suggeriamo di leggere Cronaca
climbrave13
Clamoroso: annullato il Climbrave festival di Palinuro

polizia
Arrestato rapinatore, era il terrore delle vecchiette

carabiniere
Ruba mille euro in un’officina, beccato grazie al sistema di videosorveglianza

Chiudi