“M’illumino di meno”: nel Cilento luci spente, la piazza s’illumina con un falò

Ecco l’iniziativa del comune di Caselle in Pittari per la sensibilizzazione sul risparmio energetico

Il comune di Caselle in Pittari anche quest’anno, in adesione alla Campagna Nazionale “M’illumino di meno”, per la Sensibilizzazione sul risparmio energetico e la razionalizzazione dei consumi, ha inteso promuovere ed organizzare per venerdì 19 febbraio, a partire dalle 18.00 in Piazza Olmo, una pubblica manifestazione che culminerà con un Simbolico “silenzio energetico”, che prevede lo spegnimento di tutte le luci della pubblica illuminazione e delle insegne degli esercizi commerciali, per quattro ore consecutive.

La Piazza nell’occasione sarà illuminata da falò, torce e candele e la serata sarà allietata da canti e musica. Parteciperanno attivamente anche gli studenti della Scuola Elementare, che per l’occasione stanno elaborando dei disegni a tema. Allieterà la serata l’Associazione Musicale “G.Verdi” con alcuni componenti della Banda Musicale che si esibiranno nel corso dell’evento.
L’Amministrazione Comunale di Caselle in Pittari, in tal modo intende offrire un ulteriore doveroso contributo alla sensibilizzazione su una tematica socio-economica importante, quale quella del risparmio energetico e valorizzazione delle energie alternative.

CONTINUA A LEGGERE
blank

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it