La piazza di Vallo location per lo spot di una campagna nazionale | VIDEO - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

La piazza di Vallo location per lo spot di una campagna nazionale | VIDEO

vallo_centro

E’ stato girato a Vallo della Lucania, presso il centro cittadino, il video della campagna nazionale “Due Passi in centro”. Protagonista anche un attore vallese.

La piazza di Vallo location per lo spot di una campagna nazionale | VIDEO

E’ stato girato a Vallo della Lucania, presso il centro cittadino, il video della campagna nazionale “Due Passi in centro”. Protagonista anche un attore vallese.

Attività fisica a qualunque età. Per sensibilizzare pubblica opinione e Istituzioni sull’importanza del mantenimento di una vita attiva – e in particolare del camminare – tra gli ‘over 65’. Senior Italia Federanziani promuove, con il contributo non condizionante di Menarini, la campagna “Due passi in centro”. Si terranno 80 manifestazioni sul territorio nazionale, attraverso il coinvolgimento dei Centri sociali per anziani (Csa) e l’attivazione di collaborazioni con gli enti locali, e per ognuna viene organizzata una passeggiata per gruppi di cittadini senior, culminante in un incontro in piazza o in una sede istituzionale (Regione, Provincia, Comune, Asl).

L’obiettivo è, appunto – sottolinea la federazione, a cui aderiscono 3.500 Centri anziani in tutta Italia, per un totale di oltre 3,5 milioni di ‘nonni’ – sensibilizzare la popolazione sull’importanza del camminare per la salute, per l’invecchiamento attivo, per la prevenzione e la migliore gestione delle patologie croniche, in particolare quelle cardiovascolari e respiratorie (come la Bpco).

Lo spot della campagna è stato interamente girato nel centro storico di Vallo della Lucania. Protagonista l’attore teatrale cilentano Pantaleo Tortorella.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
fiume_testene_nero
Agropoli, reflui oleari nel Testene: multati proprietari di un frantoio

frana
Variante di Rizzico, ieri conferenza di servizi, si attende l’ok della Soprintendenza

rassegnastampa_venerdì
Rassegna stampa del 22 gennaio

Chiudi