Al via i lavori per la videosorveglianza. Auricchio: "Garantiremo sicurezza alla città" - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Al via i lavori per la videosorveglianza. Auricchio: “Garantiremo sicurezza alla città”

videosorveglianza

Avviati i lavori di installazione delle telecamere di su tutto il territorio comunale di Roccadaspide. Garantiranno maggiore sicurezza ai cittadini.

Al via i lavori per la videosorveglianza. Auricchio: “Garantiremo sicurezza alla città”

Avviati i lavori di installazione delle telecamere di su tutto il territorio comunale di Roccadaspide. Garantiranno maggiore sicurezza ai cittadini.

Hanno preso il via i lavori di installazione di un sistema di videosorveglianza su tutto il territorio comunale. Lo ha annunciato in un pubblico manifesto il sindaco Girolamo Auricchio che ha precisato che “Si stanno installando, nel centro urbano e in tutte le contrade rurali, ben 17 postazioni fisse di videosorveglianza, presso le quali risultano collegate un totale di 25 telecamere dotate di un sistema di cablaggio tale da poter monitorare tutti gli accessi sul nostro territorio e vigilare sui punti di maggiore intensità della viabilità e del traffico”.
“Il sistema di videosorveglianza – spiega il primo cittadino – è stato realizzato mediante gli interventi di miglioria previsti per i progetti di rifacimento del centro storico e della rete idrica, attualmente in corso di esecuzione, e quindi senza alcun impegno economico e finanziario a carico del bilancio comunale”.
Con le telecamere il comune spera di “arginare ulteriormente gli episodi di microcriminalità registrati sul territorio, garantendo alla nostra Città una condizione di maggiore sicurezza e di tutela”.
Oltre al sistema di videosorveglianza l’Amministrazione comunale di avere in programma “la realizzazione di un ulteriore progetto di ampliamento delle postazioni attualmente installate, al fine di assicurare un controllo pressoché totale di tutto il territorio comunale e, quindi, garantire una maggiore tranquillità e protezione alla Città e a tutta la cittadinanza”.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
a3notte
Incidente sulla A3, muore ragazza di 30 anni

legambiente_paestum_biomasse
Legambiente Paestum: “Contrari alla centrale, ecco perché”

centrale_biomasse
Capaccio: contro la centrale a biomasse insorgono le associazioni sportive

Chiudi