Viabilità: chiude la Sp12. Disagi per l'utenza - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Viabilità: chiude la Sp12. Disagi per l’utenza

massi_sp12

Chiusa al traffico veicolare la Sp12 che collega Ottati e Castelcivita. Polemiche sul web e disagi per gli automobilisti.

Viabilità: chiude la Sp12. Disagi per l’utenza

Chiusa al traffico veicolare la Sp12 che collega Ottati e Castelcivita. Polemiche sul web e disagi per gli automobilisti.

Molti i commenti su FB che attestano l’indignazione dei cittadini che lamentano come proprio nei giorni di festa qualcuno abbia avuto la « la “brillante idea” di chiudere la SP 12 tra Castelcivita e Ottati senza alcun criterio se non quello di creare disagio, nei giorni di festa, ad un territorio spopolato e che si rianima solo nei giorni di festa quando si ricongiungono le famiglie. Vergogna!!!! Speriamo in un buon senso e che vadano “i giustizieri della strada” a riaprila nonostante l’idiozia dei tecnici delle Provincia.», mentre altri addossano la colpa del ritardo ad Aquara, comune di competenza.
Nella mattinata di martedì 18 agosto la carreggiata della Sp 12 che collega Castelcivita ad Ottati, gli Alburni sud a Eboli, Battipaglia e Salerno ( tribunale, uffici, scuole, ospedale), in località Pantuliano in agro del Comune di Aquara, veniva nuovamente invasa dai massi staccatisi dalla parete rocciosa. Interessato lo stesso punto in cui, un paio di anni fa, nel 2013,caddero enormi massi che ne decretarono la chiusura.

Il 27 agosto scorso, a seguito dell’incontro in Prefettura, il comune di Aquara aveva preso l’impegno di avviare tutte le procedure di intervento per la somma urgenza al fine di permettere la riapertura della Sp 12 e poter, quindi, accedere al finanziamento regionale ed eliminare il pericolo incombente sull’asse viario. I Comuni degli Alburni poi, unitamente alla Comunità montana Alburni, avrebbero adeguato un progetto già esistente che riguardasse l’intero costone che sovrasta la Sp12. La Provincia si era resa disponibile a collaborare alla progettazione ed al relativo supporto tecnico per l’intervento di emergenza e poi strutturale. La Regione Campania avrebbe fornito i necessari finanziamenti attraverso il Genio Civile che, a sua volta, avrebbe dovuto dare supporto all’ intera procedura.
Dopo un sopralluogo la SP12 era stata aperta al traffico veicolare in attesa dell’intervento definitivo salvo poi essere nuovamente chiusa senza nessun avviso ai cittadini.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
miss-christmas
Il Cilento ha “Miss Christmas”: ecco le vincitrici

OSPEDALE-chiuso
L’ospedale di Agropoli? Non si lavora per la riapertura

sara_tommasi
Abusi su Sara Tommasi durante il film girato a Buccino: perizia sui peni degli attori

Chiudi