Studio Di Muro
AttualitàIn Primo Piano

Due milioni di euro per il recupero del convento francescano di Pollica

Sono iniziati nei giorni scorsi i lavori. L’opera costerà poco meno di due milioni di euro. La soddisfazione del sindaco Pisani.

POLLICA. Hanno preso il via nei giorni scorsi i lavori per la riqualificazione del Convento Francescano Santa Maria delle Grazie di Pollica. L’opera è stata finanziata lo scorso maggio: il comune cilentano potrà beneficiare di quasi due milioni di euro.

“Dopo un estenuante impegno – ha detto il primo cittadino Stefano Pisani – abbiamo cominciato i lavori, un investimento di oltre 1,8 ml di Euro che consentirà di salvaguardare non solo un importante immobile storico del nostro Comune, ma anche e soprattutto un luogo dove da sempre si nutre lo spirito della nostra comunità e che contribuisce a renderla così speciale”.

Il Convento francescano è stato costruito nel 1611 per volere del popolo, quando il comune cilentano era parte integrante dei domini del principe Capano. Da tempo necessitava di restauro che, finalmente, è partito

Tags

Ti potrebbero interessare