Condanna della Corte dei Conti, l'on. Tofalo (M5S) accusa Alfieri - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Condanna della Corte dei Conti, l’on. Tofalo (M5S) accusa Alfieri

angelo_tofalo

Il deputato Angelo Tofalo commenta sui social la condanna del sindaco di Agropoli Franco Alfieri. La vicenda sotto i riflettori anche de “Il Fatto Quotidiano”.

Condanna della Corte dei Conti, l’on. Tofalo (M5S) accusa Alfieri

Il deputato Angelo Tofalo commenta sui social la condanna del sindaco di Agropoli Franco Alfieri. La vicenda sotto i riflettori anche de “Il Fatto Quotidiano”.

AGROPOLI. Dopo la notizia della condanna del sindaco Franco Alfieri, dell’ex vicesindaco Mauro Inverso e di tre funzionari del comune di Agropoli per danno erariale, arriva il commento anche del parlamentare del Movimento 5 Stelle Angelo Tofalo. Il deputato campano diffonde la notizia della condanna del primo cittadino tramite i social network e commenta: “La politica, nella mia Campania, batte tutti i record”, dice. “Dopo De Luca, il sindaco Pd di Agropoli Franco Alfieri, ex assessore provinciale ai Lavori Pubblici e a lungo candidato in pectore alle ultime regionali, è stato condannato dalla Corte dei conti della Campania”. “Il motivo? – aggiunge – si è ‘dimenticato’ di acquisire al patrimonio pubblico tre immobili sottratti al clan camorristico dei Marotta (detti “gli zingari”) lasciandoli di fatto nella loro disponibilità”.

Sul caso c’è andato giù duro anche “Il Fatto Quotidiano” che sulla sua edizione on line ha ripercorso tutta la vicenda che ha portato alla condanna del primo cittadino, il cui procedimento penale è ancora in corso

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
paolo_serra
Premio in ricordo di Paolo Serra. Tra i premiati Jacobelli, Stendardo e De Mita

carabinieri_auto
Shock nel salernitano: parroco aggredito e rapinato nella casa canonica

fiaccolata
Nel Vallo di Diano arriva la “Luce di Betlemme”

Chiudi