Rofrano, countdown per la rassegna artistica MutarteFestival ‘15 - Info Cilento
Concessionaria Autosala
Casa San Pio
Attualità

Rofrano, countdown per la rassegna artistica MutarteFestival ‘15

rofrano

Anche quest’anno si comincino a contare i giorni, il “MutarteFestival ‘15”è in arrivo a Rofrano nei giorni 18 e 19 agosto 2015.

Rofrano, countdown per la rassegna artistica MutarteFestival ‘15

Mare o montagna? Questo è il dilemma. Il Cilento pullula di eventi estivi frizzanti, c’è solo l’imbarazzo della scelta. Anche quest’anno si comincino a contare i giorni, il “MutarteFestival ‘15”è in arrivo a Rofrano nei giorni 18 e 19 agosto 2015.

La rassegna si propone di valorizzare le particolarità culturali e paesaggistiche dell’entroterra cilentano, in due giorni di musica e camping immersi nella natura incontaminata del Parco Nazionale del Cilento.

“La manifestazione prende il via nel 2009 – spiega il fondatore e direttore artistico Paolo De Marco – e nasce dall’idea di Rassegna Artistica Mutarte. Per un po’ di anni abbiamo dovuto sospenderlo per mancanza di fondi, quest’anno è finanziato dalla PO FESR misura 1.12 della Regione Campania e patrocinato dal Comune di Rofrano”

L’evento che nasce nel 2009 come concorso artistico per giovani creativi nel Cilento: “ Ha lo scopo di valorizzare le qualità del nostro territorio, in primis culturali e artistiche, – spiega Paolo De Marco – ma anche enogastronomiche, un evento contenitore che possa essere determinante per il nostro territorio e far si che alcuni paesi non confluiscano nel dimenticatoio, viste le difficoltà che stiamo avendo a causa della rete stradale disastrata”

Le due serate si apriranno alle 21 e avranno in cartellone tre live ognuna. Si parte Martedì 18 agosto e il Festival sarà inaugurato da due padroni di casa: la band reggae Cilento Rootz e Martino Adriani, cantautore ispirato da Rino Gaetano e Gaber. A chiudere il cartellone della prima serata i ritmi in levare di Jovine, che porterà sul palco di Rofrano la sua ultima fatica discografica, “Parla più forte”.

La seconda serata del MutarteFestival15 sarà aperta da due tra i migliori talenti campani degli ultimi anni: Blindur, l’ensemble di due polistrumentisti capaci di generare una magica atmosfera live; seguirà il quintetto napoletano La Maschera. Ma l’ospite d’eccezione del 19 agosto è un pezzo di storia del rock italiano: Giorgio Canali, unica data Campana del suo tour. Già chitarrista dei CCCP e CSI, sarà accompagnato dai Rossofuoco, con cui ha dato vita ad uno dei dischi più importanti degli ultimi anni, “Nostra Signora Della Dinamite”.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, In Primo Piano
ambulanza-notte
Ancora sangue sulle strade: 25enne perde la vita

ostigliano_madonna
Ostigliano, il culto della Madonna

sfriuonzolo
A San Mango Cilento la VI edizione dello “sfriuonzolo sotto l’arco”

Chiudi