Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Attualità

A Capaccio si processa Federico II

A Capaccio si processa Federico II

Nel 1246 Federico II di Svevia per punire i feudatari del regno che avevano ordito una congiura contro di lui distrusse il castello di CaputAquis.

Nel 1246 Federico II di Svevia per punire i feudatari del regno che avevano ordito una congiura contro di lui distrusse il castello di CaputAquis.

La cronaca narra che l’assedio al castello da parte di Federico II e del suo esercito durò circa quattro mesi, dopodiché i congiurati si arresero, stremati dalla fame e dalla sete.
Oggi la storia di 800 anni fa rivive attraverso il processo all’imperatore, che si svolgerà stasera 11 agosto, alle 20.30, in via Fontana Nuova a Capaccio Capoluogo, nell’ambito dell’evento La Congiura di Capaccio. Il tribunale sarà rappresentato dall’avvocato Mimmo Guazzo, l’accusa dall’avvocato Enzo Rubini, la difesa dal professore Gaetano Ricco. Il dottore Antonio De Rosa sarà consulente del tribunale, mentre il dottor Antonio Tagliente sarà il consulente storico. Coordina Ernesto Franco.
Federico II colpevole o innocente? Per scoprirlo non perdetevi il processo!

Correlati

Popolari

Top