Inaugurato il centro accoglienza “Ogliastro Accoglie” - Info Cilento
Spazio Disponibile
Spazio Disponibile
Spazio Disponibile
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Attualità

Inaugurato il centro accoglienza “Ogliastro Accoglie”

Inaugurato il centro accoglienza “Ogliastro Accoglie”

OGLIASTRO CILENTO.  È stato inaugurato ieri sera “Ogliastro Accoglie”, il centro accoglienza per immigranti richiedenti asilo. La struttura, sita in via Panoramica, sarà gestita dalla Cooperativa “La Rada” di Salerno. Da quando nacque l’idea dell’istituzione di tale centro, scoppiarono le polemiche nel piccolo centro cilentano.

Ad oggi molte si sono sopite, ma qualcuna è rimasta e si è fatta anche più aspra: ad alzare la voce è stato, nei giorni scorsi, Mariano Falcone di “Noi con Salvini”, partito che fa capo a Matteo Salvini della Lega. Falcone ha accusato la cooperativa di essere soltanto una macchina per far soldi, guadagnando sulla pelle dei migranti. “Non rispondo a questa macchina del fango – dice la presidentessa de “La Rada” Elena Palma Silvestri – le vere risposte a queste sterili accuse sono il nostro lavoro, le nostre vittorie e i sorrisi delle persone che in questo centro hanno trovato e troveranno una nuova speranza di vita”. La struttura ospita già circa 30 migranti, tra adulti e bambini “ci sono anche nuclei familiari – continua la presidentessa – che convivono tra loro nonostante differenze come lingua, costume e religione. Noi adoperiamo sui piccoli numeri ed è questa la nostra forza”. Presente anche il primo cittadino Michele Apolito, che molto si è speso per la realizzazione di “Ogliastro Accoglie”: “È la nostra vittoria – dice – sudata e meritata. Le difficoltà sono state tante ma ce l’abbiamo fatta. È doeroso – conclude – tendere una mano a queste persone bisognose che scappano dai loro Paesi d’origine per vere un futuro”.

Ti suggeriamo di leggere

Top
Altro... Attualità, In Primo Piano
Gai Mattiolo ospite in passerella a Paestum. Presenta Nathalie Caldonazzo

Controlli sulle strade del Vallo di Diano, multe per duemila euro

Pertosa, Negro Festival ’15: dal 21 al 23 agosto con un nome d’eccezione, De Gregori

Chiudi