Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Cronaca

Si barrica in casa e minaccia di farsi male, 26enne bloccato dai carabinieri

Si barrica in casa e minaccia di farsi male, 26enne bloccato dai carabinieri

SANT’ARSENIO. Si chiude in casa e minacce lesioni personali. E’ accaduto nella serata di ieri, intorno alle 20 quando un 26enne del posto, ma di origini calabresi, ha iniziato a dare segni di squilibrio.

La compagna che abita con lui, quando ha capito che qualcosa non andava, ha preso la figlioletta di pochi mesi e si è allontanata. Subito dopo ha allertato i soccorsi. L’uomo, armato di ascea e un coltello, ha minacciato di farsi male: sul posto l’intervento dei carabinieri della compagnia di Sala Consilina, i Vigili del fuoco e i sanitari del 118 che hanno inutilmente cercato di calmarlo. Dopo ore di inutili discussioni, intorno alle 5.30, è stato dato il via al blitz: i militari sono entrati nell’appartamento e hanno bloccato il 26enne prima che potesse fare qualcosa. L’uomo è stato successivamente trasportato all’ospedale di Polla e le armi sequestrate.

Correlati

Popolari

Top