Come preparare la besciamella perfetta senza grumi

Una besciamella liscia e senza grumi

Hai un po’ di tempo da dedicare ai fornelli e vuoi cimentarti nella preparazione della besciamella.

È vero, potresti “accontentarti” di quella che acquisti al supermercato, in commercio ne esistono di diversi tipi e tutte buonissime.

Vuoi mettere, però, la soddisfazione di prepararla con le tue mani? Liscia, bianca e soda…ricordi le istruzioni che ti ha indicato la tua nonna, le stesse che continua a tramandati tua madre, ma…tra il dire il fare.

In quest’articolo ti spiegherò come preparare una gustosa besciamella che utilizzerai per condire una buona pasta al forno, da mettere nelle lasagne e così stupirai tutti i tuoi commensali.

Qualche cenno su cos’è la besciamella

La besciamella è una salsa semplice fatta con un roux (burro e farina) e latte. Spesso aromatizzato con senape o noce moscata, è popolare in molte cucine ed è un’ottima salsa da avere nel proprio repertorio. È considerata una delle salse madri in quanto è la base di molte altre salse ed è indispensabile in molte ricette.

Ecco gli ingredienti

Burro

Farina

Latte, Latte intero. Si possono usare anche metà e metà.

Peperoncino

Senape

Noce moscata

Sale

Pepe

Procedimento

Preparate il roux: fate sciogliere il burro in una casseruola a fuoco medio. Unire la farina e cuocere per 1-2 minuti fino a quando il roux non assume un colore dorato molto chiaro.

Cuocere la salsa: mantecare con il latte, poco alla volta, fino a quando la salsa non sarà liscia e il latte si sarà incorporato.

Abbassate il fuoco e lasciate cuocere a fuoco lento, mescolando regolarmente, fino a quando la salsa non sarà liscia e densa.

Aggiungere le spezie e il formaggio (se utilizzato) e mescolare. Condire a piacere.

Suggerimenti per una besciamella perfetta

Utilizzare sempre abbastanza burro in quanto questo ricopre la farina e aiuta a prevenire la formazione di grumi.

Tuttavia, l’uso eccessivo del grasso può causare la rottura della salsa. Se ciò accade, basta fare un impasto di latte e farina e unirlo alla salsa e continuare la cottura fino a ottenere un composto liscio.

L’uso del latte caldo eviterà la formazione di grumi, risultando in una salsa liscia e setosa.Tieni la frusta sempre vicina. Usare un cucchiaio di legno va bene (soprattutto quando è stato aggiunto il formaggio), ma una frusta fa lavorare i grumi e assicura che le spezie siano distribuite uniformemente.

Usa un cucchiaio di legno per raschiare il fondo della pentola per assicurarti che tutto sia ben incorporato.

Cosa succede se la mia salsa è ancora grumosa? Se dopo aver sbattuto la salsa ti rimane ancora grumosa, passa con un frullatore a immersione o trasferisci la salsa in un normale frullatore e frulla.

Tutti abbiamo disavventure in cucina e che senso ha avere dei gadget stravaganti se non li usiamo? Nessuno saprà che la tua salsa non è iniziata liscia come la seta. Prometto!

Puoi preparare questa salsa, quindi trasferirla in un contenitore ermetico o in una ciotola e premere un pezzo di pellicola trasparente o pellicola trasparente sulla superficie della salsa per evitare che si formi la pelle.

Mettere la salsa in frigorifero per un massimo di 3 giorni, quindi riscaldare delicatamente in una pentola o casseruola prima di utilizzarla. Non consiglierei di congelare la salsa perché potrebbe dividersi una volta scongelata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe interessare anche