Agropoli: via libera del consiglio comunale, il bilancio torna in attivo

AGROPOLI. Il consiglio comunale, nella seduta del 19 settembre, ha approvato il bilancio consuntivo 2020 e previsionale 2021 con il voto favorevole dell’intera maggioranza.
Dopo alcuni anni di difficoltà, dovute all’entrata in vigore della nuova normativa contabile che aveva prodotto una serie di squilibri finanziari, le casse dell’Ente ritornano in attivo.

Ciò consentirà nuovi investimenti in opere e servizi, e soprattutto di programmare l’azione amministrativa dei prossimi mesi.

Ok al bilancio: i commenti

“Approvare un bilancio in attivo e raccogliere il consenso incondizionato della maggioranza mi riempie di orgoglio. In questi quattro anni di amministrazione le nuove normative contabili entrate in vigore ci hanno talvolta costretto a delle scelte difficili e impopolari. Nonostante questo abbiamo lavorato duramente per la nostra città, per attuare i programmi che ci eravamo prefissi nel programma elettorale”, afferma il sindaco Adamo Coppola.

“Adesso possiamo guardare avanti con rinnovata fiducia e, grazie al sostegno della coalizione, completare il percorso che abbiamo iniziato quattro anni fa. C’è ancora tanto da fare! – conclude il primo cittadino – Grazie ad un bilancio solido posso assicurare che il meglio deve ancora venire. Questa squadra, unita, saprà proseguire il percorso virtuoso iniziato già con l’amministrazione Alfieri”.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Comunicato Stampa

Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.

2 commenti

  1. E’ il massimo, solo chi non ha seguito il C.C. con attenzione, non può capire .Ma dove siamo arrivati, spero ,senza volere per natura personale male a nessuno, che ,chi ,i consiglieri di maggioranza ,buoni soltanto ad alzare la manina per i loro tornaconti ,finalmente ,la magistratura ordinaria ,o almeno la Corte dei Conti ,condanni a pagare di tasca propria questi Pseudo Consiglieri di maggioranza ,che ,pur non capendone il perché ,continuano ad alzare la manina. Il Bilancio approvato dal Comune di Agropoli é palesemente “falso” ,si nspera che la “Corte Dei Conti” provveda per i provvedimenti conseguenziali affinchè ,l’alzata della manina,da parte dei consiglieri di maggioranza, non sia più tanto semplice.

    1. Ma quando succederà ? Boooh…. e intanto il Comune di Agropoli, accende altri mutui ,che pagheremo, sia noi ,che i nostri figli e nipoti. Fare debiti, sapendo che li pagherà la comunità, é troppo semplice, ed ancora meglio che dando in appalto ,a proprio piacimento e a chi si vuole, tanto, chi dovrebbe controllare, non controlla, anzi, quasi sicuramente ,prende parte al “banchetto” ,lavori per centinaia di migliaia di euro, sicuramente, anche senza voler malignare, ci saranno dei tornaconti personali da parte ,specialmente di coloro che “alzando la manina” ,lo permettono , vergogna!!!!!!!!!!!!!!!, dove sei “GIUSTIZIA e MAGISTRATURA”?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.