Pegaso Agropoli
lunedì, Settembre 20, 2021
HomeAttualitàA Nicola Materazzi la cittadinanza onoraria di Sapri

A Nicola Materazzi la cittadinanza onoraria di Sapri

SAPRI. Cittadinanza onoraria a Nicola Materazzi. Dopo Caselle in Pittari anche il Comune di Sapri ha deciso di concedere il riconoscimento al papà della Ferrari F40 e di altre autovetture della casa del Cavallino Rampante. Una scelta non casuale, non dovuta unicamente all’importante ruolo avuto nella casa automobilistica italiana. Nicola Materazzi, infatti, è originario proprio di questo territorio e nello specifico di Caselle in Pittari.

Nicola Materazzi e il legame con il Cilento

A Sapri la sua formazione scolastica: ha frequentato nella città della Spigolatrice le scuole medie, il Ginnasio e il Liceo. Oggi Nicola Materazzi vive proprio nella città della Spigolatrice e qui, anche quando viveva e lavorava altrove, tornava ogni volta per le vacanze, confermando il forte legame con la sua terra natia.

Le motivazioni del riconoscimento

“Nella sua lunga carriera, iniziata nell’Ufficio Tecnico di Lancia e proseguita nella Ferrari, Cagiva, Bugatti ed I.mo.LA (Industria Motociclistica Laverda) – ricordano da palazzo di città – ha realizzato con passione e grande volontà, ben 38 Progetti”.

Inoltre, ricordano dal Comune di Sapri, Nicola Materazzi “è riconosciuto padre della Ferrari F40, il gioiello della Casa Automobilistica di Maranello, della Ferrari 288 GTO Evoluzione, nonché della Lancia Stratos”.

Infine “ha onorato il nome della Città di Sapri in Italia e nel Mondo, fino ad essere definito da una prestigiosa rivista americana il miglior ingegnere meccanico di tutti i tempi”. Di qui la scelta di conferire la cittadinanza benemerita all’ingegnere Nicola Materazzi.

Membership