Campania: studenti delle superiori torneranno in classe. Lo ha deciso il Tar

Nuova bocciatura per la Regione Campania

Gli studenti delle superiori, in Campania, torneranno in classe, in percentuale tra il 50 e il 75 per cento, dal primo febbraio prossimo, così come previsto in tutta Italia. Anche questa volta la decisione è stata imposta alla Regione dal Tar. Il giudice amministrativo Maria Abbruzzese ha accolto il ricorso di un gruppo di genitori. Nel decreto, il giudice fa riferimento all’ultimo Dpcm disponendo che anche la Campania si uniformi.

Ovviamente, dispone ancora il giudice, di concerto con la prefettura bisognerà stabilire misure idonee a migliorare il funzionamento dei mezzi pubblici e garantire comunque il distanziamento.

Nei giorni scorsi il Tar aveva previsto anche la riapertura delle scuole medie e il ritorno tra i banchi di terza, quarta e quinta elementare.

CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it