La via Silente 2.0: l’associazione al lavoro per creare una app personalizzata

Partner di questa Via Silente 2.0 sono tutti gli appassionati di fotografia: dai promotori dell'iniziativa, l'invito a spedire tutti gli scatti più belli

La Via Silente avrà una app personalizzata. Lo fa sapere l’associazione attraverso la pagina Facebook ufficiale, raccontando di un progetto, coadiuvato insieme all’Ente Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, volto a una migliore “navigazione” lungo il percorso tracciato dagli ormai famosissimi cartelli.

blank

Partner di questa Via Silente 2.0 sono tutti gli appassionati di fotografia: dai promotori dell’iniziativa, infatti, arriva l’invito a spedire, all’indirizzo di posta info@laviasilente.it, tutti gli scatti più belli immortalati nel Cilento e nel Vallo di Diano; le foto più suggestive, che dovranno essere di buona qualità e rappresentare un paesaggio o un particolare, ben descritto in didascalia, del luogo in cui sono stata scattate, verranno inserite nelle schermate dell’app, che sarà presentata ufficialmente a lavoro concluso.

I paesi coinvolti, fa sapere l’associazione, sono moltissimi, da Castelnuovo – luogo di partenza- a Celso, da Morigerati a Moio della Civitella, e sono tutti elencati sulla pagina ufficiale della Via Silente.

Macchine fotografiche alla mano, dunque, per poter prendere parte a un progetto che è diventato un vero e proprio fiore all’occhiello per i territori del Parco Nazionale.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Antonella Capozzoli

Si laurea nel 2013 in Lettere Moderne e nel 2016 consegue la specialistica in Filologia Moderna col massimo dei voti. Collabora all'organizzazione del Convegno Internazionale Boccaccio Angioino ( 2013) presso l'Università degli studi di Salerno. Pubblica il saggio " Il Decameron, la Fortuna e i mercatanti della seconda giornata" sulla rivista semestrale di letteratura e cultura varia " Misure critiche" ( 2014).

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it