Gold Metal Fusion
AttualitàCilentoIn Primo Piano

San Mauro la Bruca: l’area adiacente a via Roma intitolata al generale Gennaro Niglio

Si è distinto per la sua costante lotta alla criminalità organizzata e alle eco mafie

Il Comune di San Mauro La Bruca ha scelto di intitolare l’area adiacente a via Roma al generale Gennaro Niglio. Nello specifico l’area verrà denominata “Piazza Gen. Gennaro Niglio”.

Quest’anno ricorre il quindicesimo anniversario della scomparsa del Generale dell’arma dei carabinieri, Gennario Niglio, avvenuto il 9 maggio 2004 a soli 55 anni, a seguito di un incidente stradale occorso il 26 Aprile del 2004 mentre percorreva la strada Palermo-Catania, insieme al suo autista, il carabiniere Luigi Rocco.

Il Generale Niglio si è distinto, in particolare, per la sua costante e instancabile lotta alla criminalità organizzata e alle eco mafie, ed è stato inoltre, insignito di medaglia d’argento al valor militare perchè “in qualità di comandante di compagnia distaccata, nel corso di un’importante operazione di contrasto alla criminalità organizzata, nonostante ferito reagiva con determinazione e, dopo aver colpito con l’arma uno dei malfattori, riusciva ad arrestare tutti i criminali coinvolti, sequestrando numerose armi, munizioni, documenti falsificati e autovetture con targhe contraffatte”.

In questo modo l’Ente, guidato dal sindaco Francesco Scarabino, vuole sensibilizzare le generazioni sul tema alla lotta alla mafia e alla criminalità organizzata e in più diffondere e promuovere la lotta ad ogni altra forma di criminalità e illegalità.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito