Affare Fatto
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Orria, 2,2 milioni per il risanamento idrogeologico

Anche il centro abitato è minacciato fenomeni di dissesto

Il Comune di Orria, guidato dal Sindaco Mauro Inverso, ha approvato il progetto definitivo dei lavori di risanamento idrogeologico e la relativa spesa che ammonta a 2.200.000 euro.

Le opere sono particolarmente importanti. Infatti, da anni , in località Vetrale nella frazione Piano Vetrale del Comune di Orria, si evidenziano su strutture e infrastrutture, segni di dissesto riconducibili a fenomeni di instabilità di versante che interessano, da monte verso valle, gran parte dell’abitato.

L’intervento proposto mira, mediante opere di ingegneria naturalistica ben integrate nel paesaggio, a limitare i fenomeni erosivi e di dissesto con la riforestazione, inerbimento e contenimento dei versanti montuosi. La sistemazione del tratto di versante migliorerà le condizioni generali di tutto il pendio in modo da prevenire altri dissesti e avvantaggiare le condizioni di stabilità.


Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito