Affare Fatto
CilentoCuriositàIn Primo Piano

Un cilentano nominato responsabile dell’USD di Chirurgia Plastica dell’ospedale “San Carlo”

La sua attività rivolta principalmente alla cura della patologia mammaria e della ricostruzione mammaria

Un cilentano alla guida della Unità Semplice Dipartimentale di Chirurgia Plastica dell’ospedale San Carlo di Potenza. Si tratta di Maurizio Saturno, originario di Camerota, che ne giorni scorsi è stato nominato responsabile alla presenza del commissario dell’A.O.R. “San Carlo”, il dottor Rocco Maglietta. L’attività della U.S.D. a valenza interdipartimentale riguarderà il Dipartimento Chirurgico e il Dipartimento della Donna e del Bambino.

“Con la nuova Unità Semplice di Chirurgia Plastica – ha detto il commissario Maglietta – ci riproponiamo di ampliare il servizio di Chirurgia plastica ricostruttiva estendendo l’offerta delle cure al trattamento del linfedema e delle patologie tumorali”.

“All’interno del Dipartimento della Donna e del Bambino – ha spiegato il dottor Saturno – l’attività sarà rivolta principalmente alla cura della patologia mammaria e della ricostruzione mammaria in senso onco-plastico. All’interno del Dipartimento Chirurgico, invece, ottempereremo alle funzioni che sono già sono in corso con il trattamento dei tumori cutanei, ricostruzione degli arti inferiori e superiori, ricostruzione del cranio, ricostruzione post chirurgia bariatrica e tutti quelli che sono gli ambiti di interesse della chirurgia plastica ricostruttiva”. “Abbiamo preso contatti con l’Università di Malmo per creare una joint venture sulla cura e la ricostruzione del linfedema – ha aggiunto – allo scopo di attivare un sistema virtuoso di collaborazione e di scambio di best pratice”.

L’attività della U.S.D. si aggiunge e va ad integrare quella ormai svolta da oltre 10 anni presso il reparto di Senologia del “San Carlo” che si rafforzerà ulteriormente con l’arrivo di un altro dirigente medico e di uno specializzando.

Chi è Maurizio Saturno?

42 anni a gennaio, dopo aver conseguito la laurea con lode Maurizio Saturno ha vinto il concorso di specializzazione in chirurgia plastica e ricostruttiva, cominciando ad approfondire la sua preparazione con numerosi soggiorni in Italia ed all’estero presso i più importanti centri della specialità.
Nel 2005 per un anno, prende servizio presso il Dipartimento di Chirurgia Plastica Ricostruttiva e Centro Ustioni dell’Ospedale – Vall D’Hebron, Barcellona , Spagna; uno dei più prestigiosi Centri di Chirurgia Plastica del mondo, dove è stato eseguito, dal suo maestro, il dottor Juan Barret, il primo trapianto full face al mondo.

Alla fine del 2006 è con Franco Vorraro, Chirurgo Generale dalle capacità indiscusse, con cui partecipa attivamente alle attività di Sala operatoria, Reparto ed Ambulatorio, presso la Clinica Stabia. Continua comunque a frequentare i Reparti di ultra specializzazione più importanti del mondo: Gratz (Austria), Alicante (Spagna), Barcellona rispettivamente per la chirurgia ricostruttiva ed estetica della mammella e del volto, Professor Acosta per la chirurgia dell’orecchio.
Nel Settembre del 2009 viene chiamato a ricoprire il ruolo di Aiuto della Divisione di Chirurgia Plastica dell’Ospedale San Carlo di Potenza.
Nel 2012 è il primo chirurgo nel Sud Italia ad eseguire il lembo DIEP,per la ricostruzione della mammella .

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito