Tolomeo
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Camerota, comune punta alla riqualificazione del porto turistico

Ente punta al finanziamento regionale

Il comune di Camerota, retto dal primo cittadino Mario Salvatore Scarpitta, ha approvato il progetto inerente i lavori di riqualificazione della banchina di riva, nonché quello delle attività di potenziamento ed ammodernamento dei sistemi di ormeggio del porto in località Marina.

La delibera di giunta, nell’ambito del piano triennale delle opere pubbliche 2018-2020, prevede un quadro economico per la realizzazione dei lavori di poco più di un milione di euro (1.309.085), assorbito in massima parte dalle voci inerenti gli oneri di sicurezza e la manodopera (893.000 euro), la restante somma invece riguarda la voce relativa alle somme a disposizione dell’ente che si incaricherà delle forniture, delle spese generali e delle attività preliminari, nonchè quelle per la pubblicità.

Il progetto è stato redatto dalla responsabile tecnica dell’Ufficio Comunale Antonietta Coraggio, mentre il RUP (Responsabile Unico del Procedimento) è l’ingegner Alessandro Di Rosario, responsabile dell’ Ufficio Demanio Marittimo e Manutenzione del Comune di Camerota.

Il progetto è stato candidato al finanziamento regionale PSR nell’ambito della programmazione 2014-2020.

Tags

Ti potrebbero interessare

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito