Studio Di Muro
AlburniAttualitàCilentoVallo di Diano

Bonifica delle discariche: pioggia di fondi per i comuni di Cilento, Vallo di Diano e Alburni

Per i siti regionali stanziati 46,5 milioni di euro

La giunta regionale della Campania, su indicazione della Direzione Generale per la difesa del suolo e dell’ecosistema ha dato il via libera al piano di bonifica delle discariche presenti sul territorio comunale per una importo di 46,5 milioni.

L’intervento strategico rientra nell’ambito del Patto per il Sud ed è frutto di un accordo con Invitalia siglato il 2 ottobre scorso. Pioggia di fondi anche per i comuni del comprensorio del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. A Sala Consilina la cifra maggiore, 1,5 milioni per l’ex discarica comunale; seguono Buccino (49mila euro), Cicerale, Corleto Monforte, Cicerale, Ottati, Perdifumo, Pollica, Roscigno, Sant’Angelo a Fasanella (50 mila euro per attività di messa in sicurezza, bonifica e caratterizzazione).

Ulteriori fondi vanno per interventi di rimozione rifiuti ancora presenti in tredici siti di stoccaggio provvisorio. A beneficiarne anche Centola (località Dernoia e Iazzo del Canonico) e Castel San Lorenzo (Acquariello).

Tags

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare