Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Attualità

Assunzioni di assistenti sociali al piano di zona, dubbi sull’esito del concorso

Assunzioni di assistenti sociali al piano di zona, dubbi sull’esito del concorso

Il sindaco di Santa Marina chiede spiegazioni

Il sindaco di Santa Marina chiede spiegazioni

In linea con il principio annunciato dal sindaco del Comune di Santa Marina all’atto di sottoscrivere la convenzione con il Piano Sociale di Zona Ambito S9, il Comune ha deciso di mantenere fede “al concetto di vicinanza ai cittadini bisognosi nel pieno rispetto delle regole e della trasparenza”. Pertanto l’ente ha reso noto l’esito del bando per la selezione di 5 assistenti sociali per lo svolgimento di attività Ambito S9. Si tratta di Federica Marino (Sapri), Annarita Nicodemo (Morigerati), Giovanna Armili (Sapri), Marilena Mariella (Sapri), Angelo Risoli (Caselle in Pittari)

Sul caso, però, non mancano perplessità da parte del primo cittadino di Santa Marina Giovanni Fortunato.

“In qualità di Sindaco del Comune di Santa Marina, mi complimento con i vincitori della selezione – ha dichiarato – ai quali vanno i miei migliori auguri per una produttiva attività sociale insieme, mi dispiace per gli altri concorrenti in gara esclusi dalla graduatoria”.

“Tuttavia – continua Fortunato- rimango perplesso leggendo il verbale di gara, pubblicato all’albo pretorio del Comune di Sapri, della mancata sottoscrizione da parte del segretario verbalizzante dott. Lorenzo Latella, e del suo successivo abbandono delle operazioni di gara, del quale contestualmente, apprendo le dimissioni dal ruolo di progettista all’interno del Piano di Zona, per gravi incompatibilità. Chiedo, pertanto, al dott. Latella, ai componenti della commissione di gara, al Coordinatore d’Ambito, al Sindaco del Comune Capofila di Sapri, di conoscere al più presto, pubblicamente, perché il verbale di gara non sia stato firmato da tutti i componenti della commissione e di capire in che momento il segretario verbalizzante ha abbandonato la commissione di gara, al fine di diradare le ombre che si sono già raccolte attorno al primo passo importante fatto dopo la sottoscrizione della Convenzione da parte del Comune di Santa Marina”.

Clicca qui per commentare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Correlati

Top