Politica

Castelnuovo Cilento: la maggioranza perde pezzi

Il consigliere Maria Cristina Iannuzzi si dichiara indipendente

CASTELNUOVO CILENTO. Duro colpo per la maggioranza dell’amministrazione Lamaida che governa il comune di Castelnuovo. Infatti l’ultimo consiglio comunale ha visto presentare la dichiarazione d’indipendenza del consigliere Maria Cristina Iannuzzi. Chi era presente ha riferito di un consesso pubblico difficile, a tratti agguerrito, anche se non è stata questa la scintilla scatenante a dividere le strade della Iannuzzi dalla maggioranza.

Maria Cristina Iannuzzi viene eletta tra le file di “Uniti con voi si può”, la lista civica che ha portato il sindaco Lamaida al suo secondo mandato. È la stessa Iannuzzi a parlare delle motivazioni che l’hanno portata a questa decisione: “Ho presentato il 27 dicembre scorso, giorno in cui si è tenuto consiglio comunale, una dichiarazione di indipendenza dal gruppo consiliare di maggioranza; tale decisione è scaturita da divergenze amministrative con il Sindaco. L’allontanamento non è stato volontario da parte mia ma forzato e ci tengo a sottolinearlo (tengo a precisare che già a Novembre il Sindaco presentandomi teneva a ribadire che ero consigliera ma Non di maggioranza) per tali ragioni ho ritenuto opportuno per rispetto del consiglio, per rispetto dei miei concittadini e della mia persona presentare una dichiarazione di indipendenza in seno al consiglio comunale. La mia partecipazione ai consigli sarà coerentemente con quei valori a me sempre appartenuti”.
Il consigliere Iannuzzi sottolinea anche che la sua è una dichiarazione d’indipendenza: “Ho sempre creduto nella buona amministrazione sostenendola, voterò in base alla attività della maggioranza, in base ai punti all’ordine del giorno portati in senno al Consiglio e non per partito preso”

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Sergio Pinto

Inizia da giovanissimo l'attività di giornalista, dapprima collaborando per una radio locale, poi fondando un free press nel territorio di Casal Velino. Successivamente ha lavorato con i quotidiani "La Città", "Il Mattino" e "L'Opinione". Fondatore della casa editrice e studio di comunicazione Qwerty, è stato editore e direttore responsabile del mensile "L'Informazione", distribuito su tutto il territorio cilentano. Dal 2009 è direttore di InfoCilento.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it