Cilento: la befana "regala" al comune due defibrillatori - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Cilento: la befana “regala” al comune due defibrillatori

defibrillatore-ambienti-sportivi.

Arrivano in paese due defibrillatori: saranno posizionati presso il campo sportivo e nel centro storico. Sono stati acquistati con attività di beneficenza.

Cilento: la befana “regala” al comune due defibrillatori

Arrivano in paese due defibrillatori: saranno posizionati presso il campo sportivo e nel centro storico. Sono stati acquistati con attività di beneficenza.

CASELLE IN PITTARI. Mercoledì 6 gennaio, saranno consegnati 2 defibrillatori, acquistati grazie all’iniziativa “Riutilizza con amore, Ricicla per il cuore”, Campagna dell’Amministrazione Comunale per la promozione dei principi base del riutilizzo e del riciclaggio. La creazione di 4 Laboratori (circa 100 ore di lavoro), tenuti da Volontari altamente specializzati e a cui hanno partecipato decine di bambini, hanno permesso il riutilizzo di oltre 250 cialde di caffè, il riciclo di più 10 litri di olio da cucina, l’impiego di circa 2 kg di carta da riciclo, nastrini, pezzi di legno, cassette della frutta, lana, resti di stoffa, etc., etc., etc. Tutto ciò è stato trasformato in gioielli, monili, manufatti, biglietti di auguri, sapone, “Bambole del Cuore” e in tantissimo altro!
Grazie alla vendita di tali oggetti e al contributo fornito dal Forum dei Giovani di Caselle in Pittari, è stato possibile acquistare ben 2 defibrillatori che saranno ubicati nel Centro Storico del Comune, in Via S. Venere, e negli spogliatoi dell’Impianto Sportivo Comunale “San Vito-Pina Loguercio”.
Per l’occasione è stata organizzato un incontro di calcio “La partita del Cuore”, tra la Pixous 2002 e “Quelli del Lunedì”. Il calcio di inizio è fissato alle ore 15:00 del 6 Gennaio presso lo stesso Impianto Sportivo. Prima della gara la Cerimonia Ufficiale di consegna e posizionamento del defibrillatore. Alle ore 18:30, la cerimonia di consegna dell’altro defibrillatore si terrà nel Centro Storico in Via S. Venere. Con gli ultimi arrivi sono ben 5 i DAE presenti sul territorio comunale, con Caselle in Pittari che si avvia ad essere Comune Cardioprotetto.
Ancora progetti ed iniziative di pubblica utilità e al servizio della Comunità.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
pc_truffe
Cilento: Pec gratuita per i contribuenti. Il comune risparmierà sulle raccomandate

ladro-ladri-2
Allarme furti nel Vallo di Diano: ladri anche a casa del vicesindaco

rubinetto
Pioggia o siccità non cambia nulla: Cilento ancora a secco

Chiudi