Vallo della Lucania: ecco l'ordinanza che disciplina il traffico in centro - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Vallo della Lucania: ecco l’ordinanza che disciplina il traffico in centro

Il centro della città

Ecco il provvedimento che disciplina traffico e sosta nel centro storico di Vallo della Lucania e nelle vie adiacenti

Vallo della Lucania: ecco l’ordinanza che disciplina il traffico in centro

Ecco il provvedimento che disciplina traffico e sosta nel centro storico di Vallo della Lucania e nelle vie adiacenti

Lo scorso 10 dicembre il comandante della polizia municipale, Antonio Musto, ha firmato l’ordinanza che definisce la disciplina per il transito e la sosta in Piazza Vittorio Emanuele II e nelle aree adiacenti. Il provvedimento, già esecutivo da alcuni giorni, riprende la delibera redatta nelle scorse settimane dalla giunta comunale.

Il centro storico vallese è diviso in Ztl peramentente e Ztl temporanea.

ZTL PERMANENTE

Riguarda Corso famiglia de Mattia ed è estesa all’area carrabile di Piazza Vittorio Emanuele II fino alla intersezione con via Alessandro Pinto, con senso unico di marcia in direzione dell’incrocio. E’ incluso nella ZTL permanete anche il tratto carrabile soprastante il porticato, con obbligo di marcia dall’angolo con via Angelo Raffaele Passaro in direzione di Corso famiglia de Mattia. Sull’intero tratto dei portici, inoltre, vige il divieto di sosta e di fermata.

ZTL TEMPORANEA

Vige sui tratti di strada di piazza Vittorio Emanuele II (dall’incrocio con via mons. Nicodemo a via Alessandro Pinto e sul tratto che attraversa l’invaso spaziale antistante il Monumento ai caduti e il palazzo del municipio), di via Angelo Raffaele Passaro (fino all’intersezione con via Stefano Passero) e di via Alessandro Pinto. Qui è imposta una disciplina ad hoc: dal lunedì al venerdì transito veicolare aperto e senso di marcia obbligatorio dall’intersezione con via mons. Nicodemo in direzione dell’incrocio con via Alessandro Pinto. La svolta consentita a sinistra su via Alessandro Pinto e a destra in direzione di via Angelo Raffaele Passaro. E’consentita la fermata breve in posizione longitudinale rispetto al senso di marcia limitatamente ai veicoli dei fornitori e dei corrieri sul lato destro del tratto antistante il palazzo mons. Pinto
Il blocco della circolazione è previsto nei giorni di sabato e domenica e nei festivi.
Inoltre via Alessandro Pinto diventa strada a senso unico in direzione di via Rubino. Sul tratto iniziale (lato sinistro) sono istituiti stalli di sosta libera per un periodo di trenta minuti dalle 8 alle 20. Sul restante tratto la sosta è vietata. Il tratto iniziale di via Angelo Raffaele Passaro è a senso unico in direzione di via Stefano Passaro, con obbligo di svolta in quest’ultima, in direzione dell’intersezione. Il lato destro è riservato a veicoli di polizia e disabili. Sul lato sinistro, infine, sono presenti stalli per carico e scarico merci.

L’accesso alla zona a traffico limitato è consentita solo a mezzi autorizzati.

Per le aree contigue a piazza Vittorio Emanuele, sono confermati i provvedimenti già adottati lo scorso febbraio: in corso Murat vige il senso unico in direzione piazza dei Martiri; sul primo tratto di via Stasi, a partire da piazza Martiri, in direzione dell’intersezione con via de Hippolytis, è istituito il senso unico; in via Madonna del Rosario, a partire dall’uscita del parcheggio, è istituito il senso unico in direzione di via Angelo Raffaele Passaro; in via Angelo Raffaele Passaro, a partire dall’intersezione con via Madonna del Rosario, è istituito il senso unico in direzione e con obbligo di svolta in via Angelo Raffaele Passero. Per carico e scarico merci sono istituiti due stalli nel tratto finale di via Mons. Nicodemo e uno nel tratto iniziale (lato destro) di corso Murat.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
rubinetto
Cilento senz’acqua, guasto ad una condotta idrica

ladri
Shock per un’anziana: minacciata e rapinata in casa

tribunale
Offrì un passaggio e rapinò due giovani: condannato agropolese

Chiudi