Vallo della Lucania, abolita la Tosap. Aloia: Compiuta operazione straordinaria - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Vallo della Lucania, abolita la Tosap. Aloia: Compiuta operazione straordinaria

sansone_aloia

Tra le novità emerse dall’ultimo consiglio comunale di Vallo della Lucania c’è l’abolizione della Tosap. Soddisfatto il sindaco Aloia.

Vallo della Lucania, abolita la Tosap. Aloia: Compiuta operazione straordinaria

Tra le novità emerse dall’ultimo consiglio comunale di Vallo della Lucania c’è l’abolizione della Tosap. Soddisfatto il sindaco Aloia.

Nella seduta di ieri 25 settembre il Consiglio Comunale ha approvato il bilancio di previsione 2015 e, su proposta del capogruppo di maggioranza Celestino Sansone, ha deliberato l’esenzione dalla tassa di occupazione suolo pubblico per i passi carrabili a decorrere dal 1° gennaio 2016.

«Il provvedimento – commentano da palazzo di città – si inserisce nell’ambito delle iniziative dell’amministrazione Aloia che mirano ad alleviare la pressione fiscale sui cittadini vallesi, come quelle relative alle corpose agevolazioni sui tributi comunali riconosciute a cittadini, commercianti e imprenditori.
Il delegato alle politiche finanziarie Sansone, nell’illustrare la proposta, ha rimarcato le difficoltà in cui si dibattono tutti i comuni italiani, tra vincoli, diseconomie e mancanza di risorse, sottolineando l’mponente taglio del contributo statale, progressivamente ridotto da 1,6 milioni del 2010 a soli 360 mila euro nel 2015».

«Con un bilancio ridotto all’osso – spiega il sindaco Toni Aloia – nella mancanza delle risorse umane e strumentali indispensabili, l’amministrazione ha compiuto un’operazione straordinaria riuscendo a chiudere questo bilancio in pareggio. Occorre ora il concorso di tutti, amministratori, dipendenti, cittadini perché si possa gestire questa fase critica ricostruendo le basi di un percorso ancora più virtuoso, dove le risorse messe a sistema creino valore aggiunto e benessere per la collettività. Noi ci stiamo provando e continueremo ad operare per il bene comune, per conservare Vallo nel suo ruolo centrale nel Cilento, per creare le condizioni e le opportunità per uno sviluppo ancora più sostenibile nel contesto socio economico, per far prosperare i cittadini, le famiglie, il commercio e le altre attività economiche insediate, migliorando nell’erogazione dei servizi e stabilendo le giuste relazione con le altre istituzioni operanti nel territorio, sostenuti da quanti hanno avuto e continueranno ad avere fiducia nelle nostre capacità di governo e mediazione politica».

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
Mucca invade la strada, traffico in tilt sulla SS19

ambulanza_capaccio
Auto contro camion per il trasporto di materiale infiammabile: due feriti

nuvole
Meteo: ecco le previsioni su Cilento e Vallo di Diano

Chiudi