Licusati tra la musica popolare ed il Rock per la festa della SS.Annunziata - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Licusati tra la musica popolare ed il Rock per la festa della SS.Annunziata

Licusati

Come tutti gli anni la comunità di Licusati si appresta a festeggiare Maria SS.Annunziata

Licusati tra la musica popolare ed il Rock per la festa della SS.Annunziata

Come tutti gli anni la comunità di Licusati si appresta a festeggiare Maria SS.Annunziata per ringraziarla dello scampato pericolo corso in occasione del terribile terremoto che l’8 settembre del 1905 devastò gran parte della Calabria e che fu avvertito in tutto il Sud Italia.


La devozione che lega i cusitani alla figura della SS.Annunziata è secolare e ben rappresentata dalla bella cappella ad essa dedicata, che sovrasta il paese dall’alto dell’omonima collina, dalla quale, pare, guardare i suoi figli per meglio proteggerli.

Oltre ai consueti momenti religiosi e di preghiera, la festa sarà allietata dai tradizionali festeggiamenti popolari che, quest’anno, spazieranno da momenti classici a momenti dedicati ai giovani ed alla loro voglia di coinvolgimento e divertimento.

Sarà così che la prima serata, prevista per domenica 6 settembre, tingerà Licusati di Rock. E’ infatti prevista l’esibizione di ben sette gruppi musicali cilentani che inonderanno il paese delle loro note elettriche, che spazieranno dalla musica anni ’60 alle sonorità del XXI secolo. Saranno presenti: Antunzmask, Giano, Mare Forza 7, Martino Adriani, Pegaso, The Bordello Rock’n’Roll Band, The Southerns Numb.
La sera del 7 settembre il palco allestito in piazza San Marco ospiterà, invece, l’esibizione della PARANZA PICENTINA che con la sua musica popolare farà cantare e ballare quanti vorranno condividere il momento di festa.
I festeggiamenti si chiuderanno la sera dell’8 settembre con l’esibizione del gruppo di ANGELO LOIA, ormai riconosciuto ambasciatore della musica popolare cilentana nel mondo.
Il tutto sarà insaporito dalla Prima Sagra R’I VecchieFritte, che potranno essere gustate alla caprese, alla lucana, con miele, marmellata, nutella o anche solo, come da tradizione, con un filo di zucchero.

Licusati_Annunziata2015

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
teggiano
Comune a portata di cittadino: le informazioni arrivano via Whatsapp

carabinieri
Vandali in azione, distruggono nicchia contenente statua della Madonna

florio_scuccimarri
Agropoli, arriva il nuovo comandante della capitaneria di porto

Chiudi