"Da giugno senza ecografo", disagi all'ospedale di Sapri - Info Cilento
Casa San Pio
Spazio Disponibile
Scuola Nuova
Attualità

“Da giugno senza ecografo”, disagi all’ospedale di Sapri

L’ospedale di Sapri sarebbe dallo scorso giugno senza l’ecografo a causa di un malfunzionamento. Protesta di Cittadinanzattiva.

“Da giugno senza ecografo”, disagi all’ospedale di Sapri

L’ospedale di Sapri sarebbe dallo scorso giugno senza l’ecografo a causa di un malfunzionamento. Protesta di Cittadinanzattiva.

Cittadinanzattiva – Assemblea territoriale di Sapri, in seguito alle numerose lamentele pervenute dal reparto di Medicina dell’Ospedale “Immacolata” di Sapri a causa dell’ecografo guasto, attraverso i coordinatori delle Reti del Tribunale per i diritti del Malato e dei Malati Cronici ha verificato che l’importante strumento diagnostico sarebbe inutilizzabile già dal mese di giugno.

Sulla porta d’ingresso degli Ambulatori di Medicina è affisso dallo scorso 4 giugno un cartello con la seguente scritta: “Si comunica che l’Ambulatorio di Ecocolordoppler TSA e Arti inferiori è sospeso fino a data da destinarsi per malfunzionamento Ecografo. Pertanto i pazienti sono pregati di richiamare il CUP per riprenotare l’esame presso altri Reparti o Presidi Ospedalieri”.

“Un comunicato – evidenziano da Cittadinanzattiva – che suscita perplessità e amarezza”. Di qui la richiesta di un intervento “Nell’interesse dei tantissimi utenti che fruiscono degli eccellenti servizi sanitari del reparto”.

Ti suggeriamo di leggere

Top
Altro... Attualità, In Primo Piano
Rete idrica perforata con un trapano

Turisti incivili, vanno via e abbandonano rifiuti in spiaggia

Auto si ribalta in autostrada, famiglia in ospedale

Chiudi