Autovelox di Agropoli legittimo? "Aspettiamo il giudizio di merito" - Info Cilento
Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Spazio Disponibile
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Attualità

Autovelox di Agropoli legittimo? “Aspettiamo il giudizio di merito”

Autovelox di Agropoli legittimo? “Aspettiamo il giudizio di merito”

Il Tar Campania non ha confermato la legittimità dell’autovelox installato tra gli svincoli Agropoli Nord e Sud della Cilentana, ma si è limitato a consentirne la reistallazione, in attesa del giudizio di merito, fissato per il prossimo 9 settembre.

Autovelox di Agropoli legittimo? “Aspettiamo il giudizio di merito”

Il Tar Campania non ha confermato la legittimità dell’autovelox installato tra gli svincoli Agropoli Nord e Sud della Cilentana, ma si è limitato a consentirne la reistallazione, in attesa del giudizio di merito, fissato per il prossimo 9 settembre.

Questa in sintesi la precisazione di Consolato Caccamo, esponente agropolese del Movimento 5 Stelle, intervenuto in merito alla recente pronuncia del tribunale amministrativo. Nei giorni scorsi il Tar, infatti, aveva sospeso il provvedimento con il quale il Ministero chiedeva l’immediata rimozione dello strumento per il controllo elettronico della velocità, consentendo al comune di Agropoli il suo riposizionamento.

Intanto, sempre sulla questione autovelox, arriva un’altra puntualizzazione, questa volta da parte delle associazioni “Noi Consumatori Castellabate” e “Anti Equitalia Point”. “I ricorsi proposti dall’avvocato Giuseppe Russo sono stati, finora, tutti accolti”, fanno sapere.

Ti suggeriamo di leggere

Top
Altro... Attualità, In Primo Piano
Agropoli: Cristina Chiabotto aprirà l’VIII edizione del  “Settembre Culturale al Castello”
Agropoli: Cristina Chiabotto aprirà l’VIII edizione del “Settembre Culturale al Castello”

Temporali sul Cilento mandano in tilt la centrale operativa del 118
Temporali sul Cilento mandano in tilt la centrale operativa del 118

Ad Agropoli un “Processo alla storia e al mito”
Ad Agropoli un “Processo alla storia e al mito”

Chiudi