Cilento, due comunità in lutto per la morte di Andrea Abbamonte

Andrea Abbamonte è la vittima del tragico incidente avvenuto ieri sulla Cilentana. Il finanziere era originario di Sapri la viveva a Castelnuovo

Un finanziere di 55 anni, Andrea Abbamonte, ha perso la vita ieri mattina nel drammatico incidente stradale che si è verificato sulla Cilentana nel tratto compreso tra lo svincolo di Vallo Scalo e quello di Omignano.

Un terribile impatto frontale tra due veicoli che non ha lasciato scampo allo sfortunato finanziere, nato a Maratea, con la famiglia originaria a Sapri, ma da tempo residente a Velina, nel comune di Castelnuovo Cilento.

Le sue condizioni sono apparse subito gravi ai soccorritori. Si è spento pochi minuti dopo il suo arrivo all’ospedale San Luca di Vallo.

Il drammatico incidente si è verificato intorno alle 10. L’auto sulla quale viaggiava Andrea Abbamonte, una Fiata Seicento di colore blu, ha impattato contro una monovolume di colore scuro su cui viaggiava un disabile originario di Ascea. Un violento scontro frontale.

Abbamonte viaggiava in direzione Vallo mentre l’altra auto verso Agropoli. La monovolume considerata l’entità dell’impatto ha sfondato il guardrail ed è finita giù, finendo la sua corsa in un terreno. Uno scenario terribile quello che si è presentato agli occhi dei soccorritori.

Sul posto immediato l’arrivo dei sanitari del 118 con una ambulanza rianimativa partita da Vallo, i caschi rossi del distaccamento di Agropoli e i carabinieri della compagnia di Vallo al comando del Maggiore Annarita D’Ambrosio.

I vigili del fuoco hanno dovuto lavorare non poco per estrarre il 55enne dalle lamiere della Seicento, e per recuperare l’altro ferito dall’auto uscita fuori strada. Entrambi sono stati trasferiti all’ospedale ma per il finanziere non c’è stato nulla da fare.

Sul posto anche la moglie di Andrea Abbamonte; a quanto pare la donna viaggiava su un’altra auto quando è accaduto l’incidente. L’altro ferito ha riportato diversi traumi ma non sarebbe in pericolo di vita. I carabinieri hanno effettuato tutti i rilievi del caso per accertare eventuali responsabilità.

Il traffico sulla Cilentana fino a tarda mattinata ha subito non pochi disagi. L’incidente ha creato code chilometriche con la strada completamente bloccata tra Vallo ed Omognano. La circolazione è stata deviata su strade alternative con indicazioni in loco per gli automobilisti in transito.

La notizia si è diffusa rapidamente nella piccola comunità di Velina. Sotto schoc l’intero Cilento. Una tragedia che ha sconvolto tutti. Andrea Abbamonte era un finanziere in servizio a Velletri ma da tempo con la moglie originaria di Ascea e i due figli di 17 e 23 anni viveva nel comune cilentano .

“Un padre esemplare – lo ricorda il sindaco Eros Lamaida – ci uniamo al profondo dolore che ha colpito la famiglia di Andrea”.

CONTINUA A LEGGERE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sostieni l'informazione indipendente