Capaccio, ex Tabacchificio: tutto pronto per il Wine Fest

Appuntamento dal 18 al 20 marzo, presso l'ex Tabacchificio in località Cafasso

Tutto pronto per il Paestum Wine Fest che quest’anno festeggia i suoi 10 anni e lo fa nell’ex Tabacchificio in località Cafasso, a Capaccio Paestum.

Un esempio di architettura industriale che diventa contenitore di eventi volti anche a favorire la destagionalizzazione in un territorio in cui accanto al turismo archeologico; (Paestum con i suoi templi è patrimonio Unesco) e balneare si è sempre più sviluppato anche quello enogastronomico (in primis la mozzarella di bufala, e poi formaggi, miele per fare qualche esempio) con ben tre ristoranti stella Michelin (di cui uno bistellato).

L’evento si terrà dal 18 al 20 marzo e vedrà la partecipazione di prestigiose cantine provenienti dall’Italia e dall’estero. Ospite d’onore il Consorzio del Brunello di Montalcino. Degustazioni di eccellenza; sinergia e convivialità per la tre giorni ideata e organizzata da Angelo Zarra (Ceo di Divini Assaggi) e Luca Gardini (The Wine Killer).

A patrocinare il Paestum Wine Festival la Regione Campania e il Comune di Capaccio-Paestum; grazie al supporto del sindaco Franco Alfieri e del consigliere comunale Angelo Quaglia.

La presentazione si è svolta a Napoli al Gran Caffè Gambrinus. «Abbiamo creduto nella qualità dell’evento e delle persone – spiega il sindaco Franco Alfieridimostrando che con programmazione e sinergia si ottengono sempre buoni frutti. La nostra visione del territorio è basata sulla concretezza e la passione e lo stiamo dimostrando con tante iniziative per Capaccio-Paestum. Il Tabacchificio poi è un luogo in cui si susseguiranno eventi di prestigio e qualità».

«Si tratta di un appuntamento importante per le innovazioni e la viticoltura e per la conoscenza e la convivialità tra esperti e appassionati del settore. Un evento che consentirà anche di proseguire nell’iter di destagionalizzazione del nostro turismo grazie anche all’ex Tabacchificio entrato da pochi giorni nella nostra disponibilità pienamente», sottolinea Quaglia.

CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Sostieni l'informazione indipendente