Pegaso Agropoli
venerdì, Settembre 17, 2021
HomeLocalitàCilentoAgropoli: annunciato il programma degli eventi estivi

Agropoli: annunciato il programma degli eventi estivi

Saranno due mesi molto vivaci, quelli di agosto e settembre nella Città di Agropoli, con eventi quasi tutte le sere. Si svolgeranno in una location d’eccezione: il Castello Angioino Aragonese. L’obiettivo dell’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Adamo Coppola è di offrire ai residenti e ai propri ospiti momenti di spensieratezza, con eventi che spaziano dalla musica al teatro passando per il musical e il varietà. E poi c’è l’appuntamento divenuto ormai tradizione con il “Settembre Culturale”.

Si parte domani sera con “Tale e quale Agropoli”,spettacolo musicale di canzoni anni ‘60-‘70-‘80 e ‘90 e balli, a cura di Terry Dance. Sempre all’insegna della musica è l’appuntamento del 6 agosto: ad esibirsi, in “Sotto ‘o sole ‘e Napule” sarà Andrea Anonimo. Spazio al teatro domenica 8 agosto con l’attore agropolese Umberto Anaclerico che si cimenterà in “Amorosi omicidi”.

Appuntamento con la musica popolare il 9 agosto con Tarammurria “Tour Voci del sud”. Sotto il cielo stellato della notte di San Lorenzo (10 agosto) si esibirà Nicola Napolitano e il trio In-cantus; il 13 agosto andrà in scena il III Festival del Cilento “Movie Orchestra”. Nella serata di Ferragosto, ci sarà un ritorno molto atteso ad Agropoli, dopo le partecipazioni in tv e l’uscita dei nuovi singoli, quello di Michele Pecora. Terrà un concerto nella splendida cornice dell’antico maniero durante il quale riproporrà brani vecchi e nuovi del suo repertorio (a pagamento).

Violino e fisarmonica cattureranno gli ospiti il 16 agosto: ad esibirsi Kameliya NaydenovaFrancesco Citera, due maestri che proporranno “Dal classico al tango”, musiche di Brahms, Sarasate, Wrembel, Gardel, Galliano, Piazzolla. Torna il teatro mercoledì 18 agosto con Luciano Capurro in “Una notte a Napoli”. Il 19 agosto si ricorda un grande artista, scomparso alcuni mesi fa, Ennio Morricone con Musiche classiche “Cover band di Ennio Morricone” (a pagamento). Risate assicurate poi il 21 agosto con Edoardo Romano, ex dei Trettré, e il suo spettacolo/varietà “Permettete che vi racconti”. Il 22 agosto Andrea Anominopresenterà “Lazzari felici, Pino Daniele classic” (in memoria di Gianmaria Pastore). Lunedì 23 agosto torna ad Agropoli, l’attore Gianni Parisi, il Don Gerlando Levante di Gomorra, già protagonista del film “Lui è mio padre”, ambientato ad Agropoli. Presenterà lo spettacolo “Da ponente a levante”. Spazio al musical il 24 agosto: ad esibirsi in “Mamma mia” la scuola di danza “L’Ateneo” di Rita Polidoro. Il 26 sarà la volta di “Nu suon”, concerto per chitarra e voce. Il 31 agosto ancora teatro: in scena “Tutta colpa del coronavirus”, a cura dell’associazione Camminare insieme.

A settembre due appuntamenti con la musica: il 5 settembre di scena saranno due grandi della canzone italiana,Rossana Casale e Mariella Nava(ingresso a pagamento); il 10 settembre sarà la volta di “Oscar movie ensemble”, dedicato a Ennio Morricone. Tutti gli spettacoli avranno inizio alle ore 21.00 e l’ingresso sarà libero, se non diversamente specificato.

«Abbiamo preparato un calendario eventi – afferma il sindaco Adamo Coppola – che si svolgeranno tra agosto e settembre che avranno quale unica location il nostro Castello. La pandemia ancora in atto ci impone di muoverci con tanta prudenza, ma non potevamo non predisporre un calendario che potesse arricchire, in sicurezza, le serate estive per i residenti e per chi ha scelto Agropoli per trascorrere le proprie vacanze. Spettacoli vari per tutti i gusti per vivere momenti piacevoli, in tranquillità e spensieratezza. E poi a settembre – conclude – torna il tradizionale appuntamento con il Settembre Culturale, con tanti ospiti di grande rilievo». 

Ernesto Rocco
Inizia l'attività giornalistica nel 2003, collaborando con il mensile "Il Cilento Nuovo". Successivamente diventa addetto stampa dell'U.S.Agropoli 1921, ruolo che manterrà fino al 2013 e che tornerà a ricoprire negli anni successivi. Nel 2005, fonda il portale InfoAgropoli (divenuto poi InfoCilento), di cui è caporedattore. Dal 2012 è collaboratore de "Il Mattino" e dell'agenzia di stampa Mediapress. Si occupa dell'organizzazione e della gestione di uffici stampa con lo studio di comunicazione Qwerty. Conduce programmi radio e tv sui canali di InfoCilento ed è opinionista e corrispondente di alcune televisioni locali.

1 commento

  1. Certo che ci vuole ,tanto stomaco e tantissima “Magia” ,a trasformare ,o almeno tentare di farlo, un fiasco completo da parte di una amministrazione incapace e specialmente chi ,per fortuna di Agropoli, ancora per poco, la dirige.

Commenti chiusi