Sapri: ok a servizi estivi per minori con disabilità

Un avviso dedicato a soggetti del terzo settore per garantire servizi estivi ai minori con disabilità.

SAPRI. Un avviso pubblico per intercettare proposte progettuali che possano rispondere ai bisogni di socializzazione e di integrazione con azioni che garantiscano la pari dignità ed opportunità ai minori disabili durante il periodo estivo.

E’ l’iniziativa del Piano di Zona S9, comune capofila Sapri. L’obiettivo è individuare soggetti che possano garantire la strutturazione di attività ludico ricreative rivolte a bambini e adolescenti con disabilità da realizzarsi su uno o più Comuni dell’ Ambito S9.

Fanno parte del Piano Sociale Alfano, Camerota, Casaletto Spartano, Caselle in Pittari, Celle di Bulgheria, Centola, Ispani, Morigerati, Roccagloriosa, Rofrano, Santa Marina, San Giovanni a Piro, Sapri,Torraca, Torre Orsaia, Tortorella, Vibonati.

Possono inoltrare la domanda soggetti del Terzo settore, in forma singola o in partenariato, che siano iscritti nei registri regionali o nazionali. Il proponente sarà l’unico soggetto al quale il Piano di Zona erogherà il finanziamento ed l’unico responsabile dell’attuazione e della corretta esecuzione del servizio.

Il costo complessivo dei progetti non dovrà superare i 36mila euro; 9 mila euro la cifra massima per ciascun progetto.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!