Castellabate, “compra locale”: dal Comune appello per l’economia locale

"Fare shopping nel proprio comune conviene a tutti"

L’invito alla responsabilità per favorire l’economia nel comune di Castellabate. Un appello a tutti i cittadini affinché, oltre al rispetto delle regole scritte e vigenti, continuino a mostrare alto senso civico attraverso un semplice ma fondamentale comportamento: fare i propri acquisti presso le attività presenti nel comune, scegliendo così di sostenere i commercianti e i piccoli imprenditori di Castellabate. L’economia locale, così come quella nazionale ed internazionale, sta attraversando infatti una fase delicata, resa ancor più fragile a seguito delle restrizioni.

blank

L’amministrazione tiene a sostenere gli imprenditori e i commercianti ricordando quando hanno dovuto serrare le proprie saracinesche durante la fase più critica dell’emergenza coronavirus, una chiusura forzata – che ci si augura non debba più ripetersi – durata più di due mesi e che, dopo la ripartenza, hanno dovuto adeguare la propria attività alle norme di sicurezza, attenendosi scrupolosamente alle indicazioni delle autorità sanitarie su distanziamento, dispositivi di protezione individuale, pulizia, sanificazione.

«Possiamo contribuire al sostegno dell’economia del nostro territorio con una semplice azione “comprare locale” – a lanciare l’appello il Sindaco f.f., Luisa Maiurievitiamo gli acquisti online e presso le grandi catene in favore del piccolo commercio locale, che rappresenta l’anima delle nostre strade e di un’intera comunità che lavora ed investe ogni giorno in questo comune».

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Ernesto Rocco

Inizia l'attività giornalistica nel 2003, collaborando con il mensile "Il Cilento Nuovo". Successivamente diventa addetto stampa dell'U.S.Agropoli 1921, ruolo che manterrà fino al 2013. Nel 2005, fonda il portale InfoAgropoli (divenuto poi InfoCilento), di cui è caporedattore. Dal 2012 è collaboratore de "Il Mattino" e dell'agenzia di stampa Mediapress. Si occupa dell'organizzazione e della gestione di uffici stampa con lo studio di comunicazione Qwerty. Conduce programmi radio e tv sui canali di InfoCilento ed è opinionista in alcune televisioni locali.

2 commenti

  1. Se non sbaglio questa estate non ho visto la criticità economica nei negozi, anzi il turismo è raddoppiato. Da quando avete avuto l’intelligenza di chiudere il corso è morto tutto.

  2. Ah certo, devono essere i “commercianti locali” a comprare/ordinare “on line” e rivendere magari al doppio…
    Produzione locale? E di cosa?
    Non diciamo cose ridicole…

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it