Attualità

Svolta ad Auletta: al via i lavori sulla SS19

Al via l’intervento di ripristino della transitabilità lungo la SS19 “delle Calabrie” ad Auletta; Anas ha consegnato oggi alla impresa MI.CO. Srl con sede in Mussomeli (CL) i lavori che interesseranno la tratta al km 46,000, ove si è registrato il cedimento del versante su cui poggiava il corpo stradale, a seguito di un importante movimento franoso.  L’intervento – che nella sua globalità interesserà un’area di oltre 10 mila metri quadrati – ha un valore complessivo di circa 7 milioni di euro; i lavori consisteranno, principalmente, nella realizzazione di opere di protezione spondale del sottostante fiume Tanagro (scogliere, paratie…) e del pendio a valle sino a ricostruire l’intero rilevato stradale e le relative opere di sostegno e di finitura (pavimentazione, barriere, segnaletica etc.). 

Fondamentale sarà anche la realizzazione di opere di regimentazione idraulica (trincee drenanti) a monte, finalizzate ad un ulteriore contenimento del movimento franoso. 

Durante l’esecuzione dei lavori, la circolazione continuerà ad utilizzare l’attuale viabilità secondaria; l’effettivo avvio della cantierizzazione avverrà entro la prima metà del mese di ottobre. 

La conclusione dell’intervento – che permetterà il ripristino della regolare circolazione lungo l’arteria stradale, con un incremento degli standard di sicurezza e percorribilità – è prevista entro la prossima estate. 

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Comunicato Stampa

Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it