Policastro, sequestrata l’isola ecologica

Irregolarità nella gestione rifiuti, sequestro anche a Vibonati

Gli uomini del Nucleo Operativo Ecologico sono intervenuti a Policastro Bussentino procedendo al sequestro dell’isola ecologica. Stando alle accuse sarebbero state individuate irregolarità nel deposito dei rifiuti. Quale atto consequenziale è scatta la denuncia per il sindaco Giovanni Fortunato ed un funzionario responsabile dell’ufficio tecnico che dovranno ora difendersi.

Il sequestro dell’isola ecologica del Comune di Santa Marina in questo periodo dell’anno, in cui sono notevoli le presenze sul territorio, rischia di determinare non pochi disagi. Ecco perché il Comune si è già mosso per ridurli al minimo.

Ieri, sempre nell’ambito delle attività finalizzate al controllo sulla corretta gestione dei rifiuti, i carabinieri della stazione di Vibonati avevano provveduto anche al sequestro di un’area all’interno di un parco destinata alla raccolta di rifiuti, pure speciali. L’attività dei militari segue un provvedimento del Tribunale di Lagonegro. Oltre al sequestro dell’area è arrivata la denuncia per l’amministratore del Parco.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!