AttualitàCilento

Allarme ad Ascea: c’è una pantera! Poi la sorpresa

Forze dell'ordine mobilitate per individuare il felino... ma in realtà era un gatto

ASCEA. Quella che inizialmente pareva essere una notizia certa, si scopre essere una “bufala” virale. Nella serata di ieri una cittadina, durante il suo allenamento serale sul lungomare di Ascea, era convinta di aver intravisto una pantera nera. Allarmati anche altri bagnanti sul posto, prontamente hanno avvertito le forze dell’ordine. Inizialmente si era sospettato che si trattasse di un cucciolo, magari abbandonato da qualcuno che lo detenesse illegalmente, o, addirittura, che nei pressi potesse esserci anche mamma pantera.

Dopo la segnalazione di un altro giovane sono pertanto iniziate le ricerche dei carabinieri forestali sul posto che hanno portato alla verità. Si trattava nient’altro che di un gatto nero, probabilmente confuso per via dell’orecchio mozzato.

Pericolo scampato quindi, anche se non sembra essere la prima volta che, soprattutto in estate, si diffonde un simile allarme.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

2 commenti

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it