Montella PrismArredo
CilentoCronacaIn Primo Piano

Torchiara, accusato di aver violato le consegne: carabiniere rischia processo

Rischia il processo per violata consegna aggravata e truffa militare continuata pluriaggravata il carabiniere che all’epoca dei fatti (avvenuti nel 2016) era al comando della stazione di Torchiara. La Procura Militare ha chiesto il rinvio a giudizio per l’ufficiale difeso dall’avvocato Franco Maldonato. Stando alle accuse il carabiniere, nonostante dovesse essere in servizio di vigilanza dinamica ai seggi elettorali, “violava le consegne, interrompendo il servizio per motivi privati e portandosi in varie località incompatibili con la giurisdizione di competenza”.

Non solo, stando alle accuse “riportava nel memoriale di servizio di aver svolto il servizio di vigilanza”, inducendo l’Autorità Militare in errore, procedendo alla liquidazione degli emolumenti previsti.

Sulla base di queste accuse il Sostituto Procuratore Militare, Maria Mazzello, ha chiesto al Gip del Tribunale Militare di Napoli il rinvio a giudizio. Domani mattina l’udienza.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it