Majestic
AttualitàVallo di Diano

Sant’Arsenio: presto una comunità tutelare nell’immobile di San Vito

Investimento da 500mila euro provenienti dalla Regione

SANT’ARSENIO. E’ stato pubblicato nelle scorse settimane il bando di gara che consentirà di riutilizzare l’immobile di località San Vito. Si tratta di una struttura comunale che nelle intenzioni dell’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Donato Pica, diventerà una comunità tutelare per persone non autosufficienti. Le opere prevedono un costo di 500mila euro.

Il bando per una comunità tutelare per persone non autosufficienti

La gestione del bando è affidata alla Centrale Unica di Committenza della Comunità Montana Vallo di Diano. Le offerte per realizzare la comunità tutelare per persone non autosufficienti dovranno essere inviate entro lunedì 16 dicembre alle ore 12. L’assegnazione è prevista con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa.

Gli interventi nell’immobile di San Vito con fondi regionali

L’immobile di località San Vito è stato per anni affidato all’Asl Salerno. Nel 2017 l’amministrazione comunale partecipò al bando a valere sul PSR Campania 2014-2020 relativamente ad investimenti per la creazione, il miglioramento e l’espansione dei servizi di base locali per la popolazione rurale. A tal proposito fu sottoscritto una convenzione con il Comune di Petina. Il progetto ottenne il finanziamento regionale.

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank

Filippo Di Pasquale

Laureato in giurisprudenza, collabora con InfoCilento occupandosi di cronaca attualità e cultura. E' appassionato di musica, eventi e tradizioni locali. Segue con attenzione gli sviluppi sociali del territorio del Vallo di Diano e del Cilento.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it