Gold Metal Fusion
CilentoCronacaIn Primo Piano

Capaccio, liquami in mare: scoperto scarico illecito

Reflui in mare: sequestrato uno scarico illecito realizzato da B.G.  titolare di un’azienda bufalina individuato e denunciato alla Procura di Salerno. L’allevatore, stando alle accuse, scaricava all’interno di un pozzetto che, con il troppopieno è fuoriuscito, e i liquami sono finiti in un canale e da qui a mare. Tutto ciò non è sfuggito al Nucleo ambientale coordinato da Antonio Rinaldi, i controlli sono scattati dopo le  segnalazioni i bagnanti a Ponte di Ferro: in mare liquami di colore scuro e maleodoranti.

Alcuni bambini, inoltre, hanno avuto problemi, ovvero chiazze rosse sul corpo apparse dopo i bagni; secondo gli esperti, però, non ci sarebbe una correlazione con gli scarichi. In mare sono stati eseguiti i prelievi da parte dell’Arpac, per individuare il tipo di sostanza versato.

I controlli sono stati eseguiti in sinergia con i militari della Guardia costiera di Agropoli, agli ordini del comandante Giulio Cimmino  e la polizia locale coordinata da Natale Carotenuto.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito