Caseificio Colle Bianco
AttualitàVallo di Diano

Sanza: inaugurate le Luci d’Inverno 2018

Un suggestivo percorso accompagnerà i visitatori nel centro storico

Sotto la pioggia, ancor più suggestivo il percorso nel borgo antico di Sanza, Luci d’Inverno 2018, inaugurato ieri sera dal sindaco Vittorio Esposito e dall’amministrazione comunale. Istallazioni luminose che creano armonia e nuova vita nel centro storico con un percorso che da porta San Nicola conduce a piazzetta Santa Sofia, quindi a piazza Marconi per poi risalire fino a piazza Plebiscito e dunque poi chiudere in piazzetta San Martino. ieri sera, domenica 9 dicembre, l’accensione ufficiale delle luci presso la chiesetta di Santa Brigida, alle ore 19.30.

Un percorso illuminato dalle Luci d’Inverno che ha poi arricchito lo spirito natalizio in Chiesa Madre, la Santa Maria Assunta, con il concerto inaugurale di musica barocca per violoncello e pianoforte a cura dei maestri: Veronica Loria e Davide Cesarano. Un concerto strepitoso di grande spessore culturale culminato con il saluto del sindaco Esposito ai presenti. Da oggi intanto proseguono i lavori per le istallazioni luminose anche negli altri quartieri del paese che quest’anno avranno una caratterizzazione importante dal tema: la neve del Monte Cervati. “Ma non solo le Luci d’Inverno, con la collaborazione del parroco, don Giuseppe Spinelli, della Pro Loco, della Consulta delle donne, della Compagnia teatrale sanzese, del CAI, della SapieNza onlus, e della Consulta del Commercio, è stato messo a punto un fitto programma di eventi ed iniziative che caratterizzeranno il Natale a Sanza. Domenica prossima, 16 dicembre la consegna del Premio Mentes 2018 al CEA del monastero di Salemme dalle ore 19.30. Venerdì 21 dicembre dalle 20.30 in piazzetta San Martino il concerto Waiting for Christmas proposto dalla Pro Loco; sabato 22 dicembre dalle 19.00 nella chiesetta dell’Arciconfraternita Maria SS della Neve ritorna Librando con la scrittrice Piera Carlomagno ed il suo “intrigo ad Ischia”.

Una serata che sarà arricchita dalla degustazione di tipicità locali proposte dalla Consulta delle donne. Sabato 29 dicembre a mezzogiorno il brindisi di fine anno sulla vetta del Cervati con i soci del CAI. In serata presso il CEA il convegno: “il Grande attrattore della Campania, il Monte Cervati” con la presenza del Presidente del Parco del Cilento, Tommaso Pellegrino. Domenica 30 dicembre nella Chiesa di San Francesco il Concerto di Fine anno:”Armonie dissonanti” per soprano e baritono, accompagnati da violino, flauto e pianoforte. Seguirà una degustazione di tipicità natalizie da parte della Consulta della donne. Sabato 5 gennaio 2019 alle 20.30 nella Chiesa di San Francesco: “omaggio a Totò” della Compagnia teatrale sanzese. Infine, domenica 6 gennaio 2019 dalle 17.00 nella Scuola Media il saggio di danza della New Dance all Dance e la befana vien .. di giorno. Inoltre, tutti i fine settimana sarà possibile incontrare Babbo Natale della SapieNza onlus nei vicoli del centro storico. “L’auspicio è che tutti possano godere del bello e della condivisione dell’atmosfera natalizia che deve arricchire le nostre famiglie per rendere la nostra comunità un luogo unico di accoglienza per tutti coloro che vorranno venire a visitare le Luci d’Inverno e godere dell’ospitalità e dell’enogastronomia della nostra Sanza” ha commentato il sindaco Vittorio Esposito.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito